Rieccoci

Siamo tornati, nonostante, l'attacco di un hacker che ha cancellato diversi giorni di lavoro con foto e video che ci auguriamo di riportare al loro posto nei prossimi giorni. L'incursione, incomprensibile per un piccolo sito come il nostro ( comunque ben visibile nelle news dei motori di ricerca) nell'ambito, probabilmente, dello scandalo post Wikyleaks alla luce della rivendicazione, "firmata", e dello slogan adoperato "vinceremo sempre noi". Per il momento saranno pubblicati soltanto articoli e documenti senza materiale audiovisivo.



, a cura di Peppe Paino