La villa abusiva di Balestrieri, Sindaco risponda

Riceviamo da Silvano Saltalamacchia una mail inviata anche al Sindaco di Lipari e pubblichiamo: Ancora ad oggi le sue dichiarazioni sono rimaste prive di fondatezza e, perchè no, di serietà. Mi meraviglio delle sue lettere a me inviate e ai suoi collaboratori De Vita e dott. Blasco con le quali, come primo cittadino, mi confermava e quasi obbligava i tecnici del Comune di Lipari e il comandante dei Vigili di Lipari, ad eseguire l'immissione in possesso del Comune di Lipari della mia ex villetta ( abusiva ) di via Balestrieri. Ebbene ad oggi cosa ha fatto lei e cosa hanno fatto i suoi tecnici ?? La mia ex villetta rimane sempre li, abitata da un inquilino (ABUSIVO) e a me non mi rimane che sperare ed aspettare...come faccio da 27 anni e fino ad oggi. Mi VUOLE SPIEGARE e RISPONDERMI con serietà, una buona volta, come mai io PROPRIETARIO LEGITTIMO di quella che ormai è diventata una famosa viletta, nel lontano 1991 sono stato sbattuto fuori in malo modo, e a pedate nel sedere, perche era ABUSIVA.? E come mai la stessa villetta ABUSIVA adesso e di proprieta' di un certo SCAFFIDI SALVATORE ? Lei carissimo Signor Sindaco MARIANO BRUNO deve rispondermi e spiegarmi come è mai possibile un tale atteggiamento proprio da lei...PRIMO CITTADINO di noi tutti EOLIANI. Fiducioso come sempre aspetto la sua risposta...e l'aspetto da ben 27 anni. Saltalamacchia Giuseppe Silvano



a cura di Peppe Paino