Metodo D'Hondt e metodo... Lopes

Metodo D'Hondt e metodo... Lopes SEGUE Sull’elezione del candidato a sindaco il paese si è espresso secondo gli schemi che gli sono stati offerti . Su un totale di 6.554 schede valide per i sindaci , ben 1269 schede non hanno riportato il contrassegno sul candidato . Questa differenza ,pari al 20% circa , è da attribuire principalmente ad una errata conoscenza delle modalità di voto . Sull’elezione a consigliere , ben differente è stata la diversificazione di voto tra candidati consiglieri e candidati sindaci degli stessi raggruppamenti . Qui il voto disgiunto l’ha fatto da padrone. Il caso più eclatante è quello del candidato a sindaco RIZZO la cui affermazione ,con 941 preferenze su 373 voti di lista , merita ogni più ampio riconoscimento. Entriamo adesso nel gioco delle preferenze per i vari candidati a sindaco . Prendiamo il caso del candidato GIORGIANNI con 5 liste di coalizione .Il raggruppamento ha ottenuto complessivamente 4.264 preferenze contro le 3.693 del candidato a sindaco . La differenza di 571 preferenze è pari al 15% in meno dei consensi ricevuti dal candidato. Nel caso del candidato GRASSO le 3 liste di coalizione hanno conquistato complessivamente 1.829 preferenze contro le 1.072 del candidato a sindaco . La differenza di 757 preferenze è pari al 71% in meno dei consensi ricevuti dal candidato . Nel caso del candidato RIZZO le preferenze di lista sono appena di 391 ,contro le 941 preferenze personali .Una vera esplosione di consensi pari al 241% in più , con un esubero di voti pari a 550 ,che lascia ben sperare . Nel caso del candidato Pajno le preferenze di lista sono 501 ,contro le 424 preferenze personali . Il calo dei consensi è stato del 18% in meno , pari a 76 preferenze. Nel caso del candidato LO CASCIO le preferenze di lista sono appena di 391 ,contro le 424 preferenze personali .I consensi sono stati in più del 7,8 % con un incremento di 33 unità . A questo punto nasce spontanea la domanda : Ma se la legge regionale avesse imposto ad ogni candidato a sindaco una sola lista ,cosa sarebbe successo in queste elezioni ? Prendiamo il caso GIORGIANNI. Nel caso di una sola lista le 4.264 preferenze sarebbero state divise per 5 ottenendo 853 preferenze . Togliendo il 15% di gradimento pari a 128 preferenze il risultato definitivo sarebbe stato di 725 voti . Prendiamo il caso GRASSO . Nel caso di una sola lista i voti di coalizione pari a 1.829 sarebbero stati divisi per 3 con il risultato di 610 preferenze . Togliendo il 71% di gradimento pari a 372 preferenze , i voti validi sarebbero stati pari a 238 . I candidati RIZZO , PAJNO e LO CASCIO avrebbero mantenuto i propri consensi attestandosi singolarmente su 941 – 424 – 424 preferenze . A conclusione di questo giochino delle preferenze avremmo avuto quale sindaco l’Avv. CICCIO RIZZO con 941 preferenze , seguito da GIORGIANNI con 725 ,PAJNO e LO CASCIO al 3^ posto a pari merito con 424 preferenze ed ultimo GRASSO con appena 238 preferenze . Finito il giochino e messa da parte la speranza di un domani più equilibrato e privo dello strapotere dei partiti , non mi resta altro da fare che riformulare gli auguri di buon lavoro al Sindaco Marco Giorgianni , pregandolo di non dimenticare quanto precedentemente gli ho ricordato. Lipari, li 10/05/2012 Ing. Felice Lopes

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 10/05/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...

Mendolita


Pinnata

Vetrina immobiliare

Casa Lungomare Acquacalda Lipari
Vendesi antica casa Eoliana a Lipari Monte Vendesi antica casa Eoliana a Lipari Monte
Euro 100,000.00
Casa Padronale S. Salvatore Lipari Casa Padronale S. Salvatore Lipari
Euro 650,000.00
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
Euro 380,000.00
Vendesi casa Indipendente Monte Lipari Vendesi casa Indipendente Monte Lipari
Euro 380,000.00

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Mezze maniche con zucchine golose by Anita Scimone

Mezze maniche con zucchine golose by Anita Scimone

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Instagram #liparibiz