Trasporti, Vento Eoliano chiede chiarimenti

Comunicato Vento Eoliano Vista la preoccupante situazione inerente i tagli ai collegamenti marittimi per le Isole Minori effettuati dalla Regione Siciliana, il Movimento civico “Vento Eoliano” insieme all’U.G.L. Giovani Messina, seriamente allarmati, hanno ritenuto opportuno richiedere ulteriori delucidazioni all’Assessorato Regionale competente sulla effettiva entità di tali decurtazioni, con riguardo alle somme effettivamente spese per l’anno 2011, al fine di poter meglio conoscere la loro reale portata. Se sarà necessario studieremo ogni singola voce del bilancio regionale al fine di poter individuare le somme necessarie al mantenimento di quello che, per noi Eoliani, non è semplicemente un diritto alla mobilità, ma sopravvivenza. Fiduciosi in una repentina risposta terremo alta la guardia affinché i nostri diritti non vengano ulteriormente mortificati, sperando che, risolto definitivamente (?) il rebus assessori, anche l’amministrazione cominci a far sentire forte la voce degli Eoliani a Palermo.



a cura di Peppe Paino