Dissalatore, rischio fermo estivo

Dissalatore, rischio fermo estivo Lipari- La Regione non ha pagato la società Di Vincenzo che gestisce il dissalatore e il presidente Elio Collovà ha avvisato i sindaci di Lipari e Ustica: ” A causa del mancato pagamento- ha scritto nella nota- la nostra società si trova nella condizione di non potere pagare il gasolio necessario al funzionamento degli impianti. Ne consegue che con le scorte disponibili nei dissalatori di Ustica e Lipari l’autonomia sarà garantita per 15 giorni dopo i quali i due impianti non potranno più funzionare”.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 23/07/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...

Hotel Tritone


Brico Torrisi

Vetrina immobiliare

Vendesi antica casa Eoliana a Lipari Monte
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
Euro 350,000.00
Vendesi fabbricato panoramico Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato panoramico Acquacalda Lipari
Euro 160,000.00
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
Euro 190,000.00
Vendesi casa Indipendente Monte Lipari Vendesi casa Indipendente Monte Lipari
Euro 380,000.00

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Carciofi ripieni

Carciofi ripieni

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Instagram #liparibiz

Vendite immobiliari a ribasso

Casa Garibaldi Lipari
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
Euro 350,000.00
Vendesi casa in località drautto Panarea Vendesi casa in località drautto Panarea
Euro 420,000.00
Appartamento secondo piano Canneto Lipari Appartamento secondo piano Canneto Lipari
Euro 220,000.00
Villetta indipendente con dependance Vulcano Villetta indipendente con dependance Vulcano
Euro 290,000.00