Turismo, Salmieri: raccogliamo ciò che seminiamo

Riceviamo da Dino Salmieri e pubblichiamo: Voglio rispondere a tutti quelli che, in questi giorni, si sono lamentati del chiasso giovanile, dei balli sui gommoni e della musica ad alto volume. Parliamoci chiaro! Se al turista non diamo niente, niente è quello che ci dobbiamo aspettare da esso. In questi anni si è fatto di tutto per avere un turismo giovane, un turismo che se ne frega della cultura, ignorante del quieto vivere; e ora che abbiamo ottenuto ciò che volevamo c'è pure chi ha il coraggio di lamentarsi? E' più pubblicizzata una serata in discoteca, che un avvenimento culturale, abbiamo uno dei musei più importanti d'Europa, ed è pubblicizzato meno della festa di ferragosto a Salina. Oggi sembra che la cultura sia troppo vecchia, oggi un SMS o un post su Facebook ha più efficacia di 500 cartelloni appesi sui muri. Quindi! Ognuno ha il Turismo che merita. “Per far crescere un bambino ci vuole un intero villaggio”. (Proverbio Africano). Bernardo Salmieri

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 18/08/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...



Vetrina immobiliare

Casa eoliana Capistello Lipari
Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari
250,000
Palazzetto piazza San Bartolo Lipari Palazzetto piazza San Bartolo Lipari
480,000
Vendesi villa Quattrocchi Lipari Vendesi villa Quattrocchi Lipari
270,000
Vendesi casa Marina Garibaldi Canneto Lipari Vendesi casa Marina Garibaldi Canneto Lipari
198,000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Totani ripieni

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz