Filicudi-Alicudi e il grave problema dei trasporti

Filicudi-Alicudi e il grave problema dei trasporti Riceviamo dalla presidente della Circoscrizione Filicudi - Alicudi, Maria Grazia Bonica e pubblichiamo: Si è tenuto nella mattinata la riunione del Consiglio Circoscrizionale di Filicudi e Alicudi. All'ordine del giorno le problematiche più urgenti che attendono l'immediato intervento dell'Amministrazione. La manutenzione ordinaria delle strade comunali e provinciali, la messa in sicurezza dei porti delle due isole, l'armadio farmaceutico per Alicudi, i problemi relativi all'apertura dell'ufficio postale, i campi di calcio per le due isole, il completamento dell'area di evacuazione di Rocca di Ciauli. Una delle questioni più urgenti in assoluto, della quale abbiamo già investito il sindaco e i vertici di Compagnia delle isole sono i trasporti. Argomento non all'ordine del giorno ma di vitale importanza per la sopravvivenza del turismo sulle nostre isole. Colgo infatti l'occasione per esprimere intanto la protesta di quella gente che per l'ennesima volta si è vista negare il biglietto da Filicudi per Milazzo in nave, per mancanza di posti disponibili. Una famiglia di Roma in vacanza a Filicudi per il lungo ponte, con due bambini piccoli e con macchina a seguito, ieri 28 Aprile, ha ricevuto picche dall'agenzia locale perchè i biglietti erano disponibili solo fino a Lipari. Da Lipari, infatti, risultava già tutto occupato sull'unica nave di linea da Filicudi e Alicudi. Non è la prima volta che succede e l'amministrazione, nel caso di specie, l'assessore competente dovrebbe prendere opportuni ed urgenti provvedimenti in tal senso. Cosi come occorre mettere fine al disagio dell'attesa di mezz'ora con scalo a Lipari, per i passeggeri in transito da e per Filicudi. Lo stesso dicasi per la corsa soppressa da e per Palermo che consentiva a molti turisti di raggiungere in tempi brevi le due isole. I tagli ai trasporti marittimi e i disagi conseguenti sono la prima ragione di malessere di queste ultime due isole che difficilmente potranno far fronte ad una stagione che si preannuncia già piena di disagi. L'auspicio è che l'Amministrazione liparese faccia sentire la sua presenza ai cittadini delle isole minori tangibilmente, iniziando a risolvere i problemi più importanti e più urgenti, reperendo i fondi necessari a farvi fronte. E' diventata una farsa, infatti, continuare a dire che non ci sono risorse. Se è cosi tanto difficile, allora, troviamo tutti il coraggio di ammettere che così non si può amministrare e andiamo tutti a casa. Lo troverei più dignitoso. Cordialmente

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 29/04/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...



Vetrina immobiliare

Villetta Tipica S. Margherita Lipari
Vendesi primo piano Sottomonastero Lipari Vendesi primo piano Sottomonastero Lipari
290.000

Vendesi primo piano Canneto Lipari Vendesi primo piano Canneto Lipari
130.000
Vendesi primo piano Portinente Lipari Vendesi primo piano Portinente Lipari
345.000
Casa tipica eoliana Montegallina Lipari Casa tipica eoliana Montegallina Lipari
320.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Gnocchi rucola e cozze by Gianfranco Taranto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz