Alla Bto di Firenze la strategia sui social network per le Eolie

Alla Bto di Firenze la strategia sui social network per le Eolie

Grazie ad un progetto di Federalberghi Ischia promosso lo scorso marzo e finalizzato a dimostrare l’amore dei tour operator ischitani nei confronti della propria isola, anche le Eolie sbarcano alla Bto di Firenze per presentare la strategia sui social network attraverso cui valorizzare, su rete, la bellezza e l’infinita ricchezza di un patrimonio unico come le Isole Eolie. L’idea di Federalberghi Ischia presentata alla Bto e sostenuta da circa 30 albergatori ischitani, è quella di evidenziare l’importanza di fare rete tra gli operatori turistici al fine di pubblicizzare e valorizzare la bellezza del patrimonio insulare non solo per quanto riguarda l’isola campana, ma attraverso un confronto tra quest’ultima e le Isole Eolie, anch’esse uniche e splendide. La Federalberghi Isole Eolie ha condiviso il progetto della Federalberghi Ischia e ne ha accolto, con grande entusiasmo, l’invito intervenendo alla Bto di Firenze e illustrando, in anteprima, la propria strategia sui social network per rilanciare le Isole Eolie e le loro sconfinate bellezze; la strategia si fonda sulla pubblicizzazione di numerose immagini delle Isole Eolie attraverso social network quali Facebook, con la pagina loveolie, e Pinterest. Significative, a tal proposito, le parole del presidente di Federalberghi, Christian Del Bono: “l’obiettivo è quello di promuovere il territorio attraverso le immagini esaltandone le principali chiavi di lettura sui social network: in particolare su Facebook e Pinterest. Abbiamo già attivato la pagina facebook loveolie, attraverso la quale, nelle prossime settimane avvieremo un contest fotografico basato su immagini eoliane di alta qualità il cui vincitore sarà premiato con un soggiorno alle Eolie. Attraverso i social network punteremo a riproporre i voucher tematici già proposti in passato, quali ‘Arrivare alle Eolie è diventato più semplice e costa meno’ e ‘Tasteolie’. Il primo con l’obiettivo di migliorare l’accessibilità al territorio, mentre il secondo, in collaborazione con la Condotta Isole Slow siciliane, punta a promuovere ricette che utilizzino i prodotti a chilometro zero. Passeremo, quindi, a declinare gli altri temi che ci stanno a cuore: sentieri e natura, vulcani, storia, eventi culturali e tradizioni popolari”.

Per la realizzazione di questo importante progetto, la Federealberghi Isole Eolie ha avviato anche una partnership con SocialEolie e, quindi con Gianfranco Taranto, il cui video sull’arcipelago eoliano presentato alla Bto ha  lasciato senza parole tutti gli spettatori.
Non resta che aggiungere al più presto le Isole Eolie in un click!

di Lia Currò



Data notizia: 13/12/2014

Tags

Bto Firenze - strategia - social network - Eolie -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rudere panoramico con terreno Pirrera Lipari
Appartamento piazza Marina Corta Lipari Appartamento piazza Marina Corta Lipari
330.000
Vendesi casa Pomiciazzo Canneto Lipari Vendesi casa Pomiciazzo Canneto Lipari
235.000
Rustico Quattropani isola di Lipari Rustico Quattropani isola di Lipari
490.000
Rudere panoramico con terreno Pirrera Lipari Rudere panoramico con terreno Pirrera Lipari
220.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pesce spada alla siciliana

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz