A Pasquetta? Faccio un tuffo a Vulcano

A Pasquetta? Faccio un tuffo a Vulcano


Sembra proprio che sia arrivata: giornate più lunghe, sole, fiori colorati, insomma, profumo di primavera! Dopo il lungo inverno, che sembrava non volerci più lasciare torna finalmente il bel tempo e con esso la voglia di passeggiate, di uscite, di vacanze. Naturalmente, col sopraggiungere delle festività pasquali non può mancare la fatidica domanda di ogni anno: “Che si fa a Pasquetta?” Quest’anno, la nostra meravigliosa Sicilia offre eventi e appuntamenti organizzati per tutti i gusti: dagli appassionati di arte ai viaggiatori “fai da te”. Ma poiché le temperature cominciano a riscaldarsi, ci sarà sicuramente chi penserà di fare un tuffo nelle splendide acque siciliane, e allora perché non pensare di organizzare una bellissima immersione a Vulcano? L’isola di Vulcano, così come tutto l’arcipelago eoliano, offre un interessante e articolato fondale marino. Le origini vulcaniche hanno permesso la formazione di scogli e rocce sparsi in mezzo al mare, tra questi, uno dei luoghi più conosciuti per un’immersione facile, ma davvero spettacolare è la Parete della Sirenetta, così chiamata per la presenza della statua di una sirena posta in cima allo scoglio. Arrivando da Lipari e lasciando il porto di Vulcano sulla destra, troviamo il faraglione dopo aver costeggiato l’isola per alcune centinaia di metri. È evidente la natura frastagliata della roccia che si trasforma, poi, in una ripida parete che s’immerge a picco nel mare.
Raggiunti i 15 metri di profondità è possibile fare il giro di tutto lo scoglio ed è qui che inizia lo spettacolo!
Un fondale rigoglioso e colorato, pesci di ogni genere, granchi e altri crostacei, stelle marine colorate, sabbia che si colora di sfumature giallo-rossastre, per non parlare poi, di alcuni punti in cui l’acqua diventa più calda mossa dalle emissioni gassose. Un’esperienza che si potrà dimenticare difficilmente, non solo per le bellezze naturali ma anche per il silenzio e la tranquillità che solo i suoni del mare e i suoi movimenti possono donare.

di Maria Catanuso
 



Data notizia: 03/04/2015

Tags

Pasquetta - Eolie - Vulcano - primavera - Sicilia -



Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...



Vetrina immobiliare

Rudere con progetto Santa Margherita Lipari
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
830.000
Vendesi casa San Nicola Lipari Vendesi casa San Nicola Lipari
280.000
Vendesi casa indipendente via Maddalena Lipari Vendesi casa indipendente via Maddalena Lipari
420.000
Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Zuppa di pesce

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz