Il vulcanismo dell'Isola di Lipari

Il vulcanismo dell'Isola di Lipari

L’Arcipelago Eoliano è il risultato di un lungo e complesso susseguirsi di eruzioni vulcaniche che hanno avuto luogo nel corso dei millenni. Esse sono, infatti, la parte emersa di un apparato vulcanico imponente dalla forma semicircolare, lungo circa 200 chilometri. Questa struttura non comprende solo le Isole Eolie, ma anche cinque vulcani sottomarini: Eolo, Enarete e Sisifo situati ad occidente di Alicudi e Lametini ed Alcione collocati a settentrione rispetto a Stromboli. L’Isola di Lipari è la parte emersa di un grosso apparato vulcanico di circa 1600 metri di altezza che vede la sua origine a quasi 1000 metri sotto il livello del mare, per salire fino a 602 metri al di sopra del mare con il Monte Chirica. Le rocce più antiche che affiorano sul terreno di Lipari hanno circa 223.000 anni, mentre le più giovani risalgono al VI secolo d.C. e sono quelle di Monte Pilato e di Forgia Vecchia. Il quadro geologico dell’Isola è piuttosto complesso, ma lo si può riassumere in due stadi principali di attività vulcanica, separati tra loro da uno stadio di eventi erosivi. Lo stadio pre-erosivo è composto, a sua volta, da due periodi di vulcanismo caratterizzati dalla messa in posto di prodotti che variano dalle andesiti basaltiche alle andesiti. Lo stadio erosivo è la fase durante la quale attività vulcanica e attività erosiva marina hanno agito, producendo prodotti andesitici e paleosuperfici di abrasione marina con relativi depositi di sabbia e ciottoli. Infine, lo stadio post-erosivo anch’esso composto da due periodi distinti, è la fase di vulcanismo caratterizzata da un contenuto di potassio sempre maggiore. Una debole attività idrotermale e fumarolica nella parte occidentale dell’Isola è la prova che Lipari sia un sistema vulcanico tuttora attivo. Secondo datazioni recenti, l’ultima eruzione dovrebbe aver avuto luogo nel 700 d.C. dal Monte Melato, provocando l’effusione della colata ossidianica delle Rocche Rosse.

 

di Francesca Zampaglione



Data notizia: 02/10/2016

Tags

vulcanismo - Lipari - Eolie -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rudere panoramico con terreno Pirrera Lipari
Casa con vista mare Acquacalda Lipari Casa con vista mare Acquacalda Lipari
330.000
Rudere vista mare Lami Lipari Rudere vista mare Lami Lipari
100.000
Rudere panoramico con terreno Pirrera Lipari Rudere panoramico con terreno Pirrera Lipari
220.000
Appartamentino Portinente Lipari Appartamentino Portinente Lipari
150.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Sfìnci di Zucca by Ivana Merlino in Taranto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz