Diana, tombe greco romane e scheletro di un bimbo

Lipari- Costruire nella centralissima area di Diana a Lipari significa dover preventivare un periodo di scavi per riportare prima alla luce le tante testimonianze della millenaria storia dell’isola. Lo sa ovviamente la ditta Bellino che in quell’area intende realizzare appartamenti da due a quattro vani. E Diana non tradisce: trovata parte della necropoli greco romana con scheletri, soprattutto uno, in buono stato, di un bambino di tre- quattro anni. Abbiamo raccolto le dichiarazioni dell'archeologa del museo Bernabò Brea Maria Clara Martinelli e del direttore del Parco Archeologico, Prof. Umberto Spigo. click per le interviste



a cura di Peppe Paino