Un anfiteatro naturale, e qualche cappero: l'incanto di Pollara

Un anfiteatro naturale, e qualche cappero: l'incanto di Pollara

 

A strapiombo sul mare, di natura vulcanica e con una popolazione di sole sessanta persone, l'altopiano di Pollara è quanto rimasto del cratere allora più vasto delle isole Eolie. Un vero e proprio anfiteatro naturale che bagna le sue radici più profonde nelle acque cristalline che circondano Salina. Con un diametro di un chilometro, le sue poche case sparse e una conca fertile delimitata dal Monte Porri, questo teatro incantato racchiude una delle più grande risorse per la popolazione del luogo e non solo: la raccolta dei capperi. Il cappero, dall'arabo "Cabr", da sempre originario della zona sub-tropicale asiatica, rappresenta uno dei gusti fondamentali dell'isola. Tanto saporito e ricercato, a Salina nella prima settimana di Giugno viene preparata una sagra in suo onore, in cui tutti, turisti, bambini e pescatori possono assaporare i fiori della pianta ancora in boccio. Perché in realtà il cappero è un fiore che, se lasciato sbocciare, crea su se stesso un elegante ed esotico bagliore. Per questo, ogni fiore del suo genere è un cappero non raccolto e quindi… trascurato. Sotto sale o sott'olio, questo forte e prelibato alimento tipico, costituisce l'incanto di buona parte di ricette antiche e contemporanee di Pollara e delle isole Lipari in generale. Grazie al suo gusto quasi piccante ma allo stesso tempo dolce e tenero da tenere sulle labbra, il cappero diventa, grazie alla sensualità che conferisce a ogni piatto, un elemento fondamentale delle pietanze afrodisiache. Accostato a colori che donano lui una cornice eccezionale, regala un sapore potenziale e una adiposità lieve da riuscire a farci gustare la pietanza esclusivamente con gli occhi. La miglior stagione per gustarlo splendidamente? Certamente la primavera. Ma in ogni caso, qualsiasi sia la causa e in qualsiasi occasione avrete la possibilità di vivere Pollara, il tutto sarà per voi un'afrodisiaca pace dei sensi e una goduria per il vostro palato.  

Di Martina Leone



Data notizia: 04/07/2015

Tags

Pollara - incanto - vacanza - anfiteatro - natura -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi villa Cappero Lipari
Appartamento vista mare Acquacalda Lipari Appartamento vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Vendesi Palazzina Sottomonastero Lipari Vendesi Palazzina Sottomonastero Lipari
750.000
Vendesi rudere panoramico Quattropani Lipari Vendesi rudere panoramico Quattropani Lipari
45.000
Casa vista mare Quattropani Lipari Casa vista mare Quattropani Lipari
390.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Maccheroni al sugo di cernia

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz