I 105 anni dell'assoeolie di Sidney

I 105 anni dell'assoeolie di Sidney In Australia, nel 1903 (105 anni fa), a Sydney, è stata costituita, da un gruppo di eoliani, la prima associazione italiana d’Australia con il nome di “Circolo Isole Eolie”. Si tratta di un primato di cui gli eoliani ne sono fieri, anche perché, ancora oggi, i componenti promuovono ed organizzano iniziative sociali, culturali e religiose per l’intera comunità. Nel 1971 il Circolo Isole Eolie assunse il nuovo nome di “Associazione Isole Eolie- Confraternita di San Bartolomeo”. L’appuntamento irrinunciabile e maggiormente sentito, infatti, è l’annuale festa organizzata,nel mese di febbraio, in onore di San Bartolomeo(patrono di Lipari e protettore delle Isole Eolie). Il programma comprende il “Super Festival Eoliano” ( durante il quale si esibiscono gruppi musicali e folk,bande musicali e cantanti italiani ed australiani) ed i riti religiosi con processione del santo ( alla quale partecipano le Confraternite delle diverse Regioni italiane presenti nel continente australiano),con solenne celebrazione liturgica ed eucaristica, che si svolge nel Parco di Five Dock, un sobborgo di Sydney abitata da molti isolani. Gli obiettivi principali del Circolo eoliano sono stati, sin dall’inizio,l’aiuto ed il sostentamento reciproco fra i componenti in una realtà ambientale e sociale completamente diversa da quella della madre patria; inoltre gli eoliani si riunivano, spesso,per dare una continuità alle loro tradizioni e per non dimenticare e non perdere la loro cultura. A tal proposito venne fondata (e poi accorpata) la “Società di Mutuo Soccorso” per garantire un punto di riferimento a coloro che arrivavano in Australia in cerca di lavoro. Inoltre venivano effettuate visite negli ospedali anche per pagare le spese ospedaliere; poi si erogava un contributo economico alle vedove ed ai figli e s’interveniva nei casi di bisogno e necessità, dal momento che non esisteva nessuna forma di assistenza da parte del Governo italiano o australiano. La prima sede del “Circolo eoliano”si trovava a Darlinghurst di Sydney, in un edificio a due piani tutt’ora esistente. Nel 1933 la sede venne trasferita a Circular Quay, sopra il negozio di frutta di due eoliani: Pittorino e Lopez. I locali erano dotati di un’ampia sala da ballo dove vi era collocato un quadro con incisi i nomi dei soci fondatori e con la raffigurazione di Eolo e delle sette isole dell’arcipelago eoliano. Il dipinto è stato realizzato, nel 1910, dal noto pittore Virgilio Lo Schiavo,originario di Salina. In occasione dei 100 anni per la costituzione del Circolo sono stati organizzati, nel febbraio 2003, grandi festeggiamenti che si sono conclusi con una serata di gala svoltasi nell’immensa sala del “Mediterranean House” di Five Dock, alla quale hanno preso parte più di 400 isolani. Adesso, il prossimo febbraio 2008, saranno ricordati, durante la festa in onore di San Bartolomeo, i 105 anni di vita dell’Associazione eoliana, anche alla presenza di numerosi isolani, che giungeranno dalle Eolie insieme alla Banda Musicale “Isola Verde” di Salina (accompagnati dal Sindaco del Comune di Santa Marina Salina Massimo Lo Schiavo con una delegazione comunale), al parroco P.Alessandro Lo Nardo, al Sindaco del Comune di Leni Antonio Podetti e alla “Compagnia Popolare Liparense". E tutti visiteranno le città di Melbourne e di Sydney , dove sono previsti una serie di incontri al fine di continuare e di rafforzare i rapporti fra gli abitanti delle isole Eolie e i conterranei che vivono in Australia. Antonio Brundu

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 19/01/2008

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rudere sul mare con progetto
Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari
160.000
Vendesi fabbricato San Calogero Lipari Vendesi fabbricato San Calogero Lipari
135.000
Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte
520.000
Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari
430.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Baccalà al sugo

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult