Treni sporchi, Altroconsumo avvia causa civile

Riceviamo da Altroconsumo e pubblichiamo: COMUNICATO STAMPA FERROVIE, INCHIESTA PENDOLARI INSODDISFATTI OLTRE 1400 UTENTI GIUDICANO 25 TRATTE SU ROMA, NAPOLI E MILANO PARTONO LE CAUSE CIVILI La peggiore è la tratta Piacenza-Milano, dove il 100% dei pendolari è insoddisfatto del servizio ferroviario. Segue Bergamo-Carnate-Milano. L'area di Roma esprime il malcontento più esasperato, con il 79% di insoddisfatti e la maglia nera consegnata alle tratte Frosinone-Roma e Fara Sabina-Roma. Nel complesso dell'indagine ciò che più esaspera i pendolari (l'89%) è la pulizia inesistente: sporcizia sui sedili e nelle carrozze, cattivo odore, vetri e bagni in condizioni antigieniche, presenza di rifiuti. L'inchiesta di Altroconsumo, disponibile su www.altroconsumo.it, ha coinvolto 1407 viaggiatori su 25 tratte ferroviarie più interessate dal pendolarismo in tre aree cittadine: Milano, Napoli, Roma. L'associazione indipendente di consumatori passa all'attacco, nell'ambito della campagna Siamo uomini o pendolari? mette a disposizione dei viaggiatori che hanno subito disservizi gravi sulle tratte Piacenza-Milano e Bergamo-Carnate-Milano i propri legali per richiedere il risarcimento danni. Compilando il form sul sito www.altroconsumo.it sarà possibile accedere alla consulenza gratuita dell'associazione e i casi più eclatanti di evidente e ripetuta lesione dei diritti di utente del servizio ferroviario si tradurranno in causa di fronte al Giudice di Pace. Tra i motivi di insoddisfazione, oltre all'igiene, emerge la problematica della sicurezza, collegata al sovraffollamento, indicato come criticità dal 76% dei pendolari. Altroconsumo chiama Trenitalia e i cogestori del servizio di trasporto pubblico su alcune tratte specifiche (Trenitalia-Le Nord e Circumvesuviana) a rispondere dei disservizi e tener fede ai contratti che li legano alle Regioni. Trenitalia al momento di costruzione della Tav ha sottoscritto patti con le comunità locali dove si menziona espressamente l'impegno a mettere l'alta velocità al servizio dei pendolari. Impegni su un binario morto.

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 11/29/2010

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villetta Tipica S. Margherita Lipari
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
250.000
Rustico Quattropani isola di Lipari Rustico Quattropani isola di Lipari
490.000
Casa indipendente Portinente Lipari Casa indipendente Portinente Lipari
590.000
Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari
Trat. riserv.

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Spaghetti alla strombolana

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult