Salina, baby giornalisti a scuola

Michele Merenda SALINA – Si conclude anche quest’anno il laboratorio scolastico organizzato dall’Istituto Comprensivo “Isole Salina” per la scuola media primaria, con la collaborazione di docenti interni ed esperti esterni alla scuola. Giunto ormai alla sua terza edizione consecutiva, il progetto ha registrato anche stavolta un buon numero di presenze ed un’eccellente partecipazione. Da due anni, inoltre, viene pubblicato un giornalino scolastico cartaceo e online, che può essere visionato all’indirizzo www.scuoleolie.it nella sezione “progetti”, in basso a destra. Il giornale è composto da autentici pezzi giornalistici scritti dai ragazzi su temi riguardanti le iniziative scolastiche e quelle isolane in generale, accompagnati da foto che ne accrescono l’importanza; la pubblicazione ha una scadenza bimestrale ed è anche presente un nutrita pagina della cultura, in cui si parla di tradizioni e di cucina eoliana. Inoltre è presente un allegato di scrittura creativa, in cui i ragazzi, molto più liberamente, possono dar corpo ai propri pensieri tramite racconti e poesie. Una creatività che è stata anche premiata nella mattinata di lunedì scorso all’interno dell’Auditorium della Gazzetta del Sud, per il concorso “10 e lode” organizzato dall’inserto settimanale “Noi Magazine”, un supplemento del quotidiano messinese che dà voce ai ragazzi delle scuole regionali, forse unico in Italia. I riconoscimenti (pergamena ed antologia dei lavori) sono stati conferiti a Dariana Radu (Ia classe) ed Elisabetta Zagami (IIIa classe) per il disegno e a Marika Basile (IIa classe) per la poesia. Un premio speciale è inoltre andato all’intero Istituto per il componimento di un Inno d’Italia con cui è stato ricordato il 150° anniversario dell’Unità nazionale, ritirato dal rappresentante Azeddine Takhmoune (IIIa classe). Proprio questa forte compenetrazione etnico-sociale dei ragazzi della scuola di Salina ha portato, in seno alla propria testata giornalistica, ad un ulteriore inserto culturale, le cui poesie e riflessioni vengono tradotte in inglese, francese ed arabo, mettendo in risalto una realtà scolastica nettamente al passo coi tempi.

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 24/05/2011

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari
Casa eoliana San Leonardo Lipari Casa eoliana San Leonardo Lipari
170.000
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
790.000
Vendesi attico Lipari Vendesi attico Lipari
280.000
Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pasticciotti alla Compòsta di more by Isabella Libro

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz