Incollato al telefono per parlare con l'Asl 5

Lipari- Telefona al numero verde 800007606 dell'Ausl 5 per sapere se è possibile prenotare al più presto due visite cardiologiche per la moglie, in attesa di urgente intervento. Ma denuncia di essere rimasto, in attesa, con la cornetta all'orecchio per 23 minuti salvo ottenere, immediatamente dopo una risposta negativa. " Non ci sono posti liberi" gli dice la voce del centro prenotazioni lo scorso 18 Aprile. Il pensionato Andrea Basile,72 anni ed emodializzato da 29, racconta che considerata la gravità delle condizioni della coniuge decide di farsi "raccomandare" e pagando i tickets, riesce in qualche modo a far vedere la moglie agli specialisti. Ottenuti i risultati è costretto, gioco forza, a portare la donna in una clinica privata del comprensorio, dopo aver cercato invano un Ospedale o un centro convenzionato in Provincia nei quali si utilizzasse il laser, per farla sottoporre, il 22 aprile, al delicato e indispensabile intervento chirurgico. Costo dell'operazione 1500 euro, ma la moglie almeno, oggi è fuori pericolo. Vive della pensione mensile di 520 euro, Basile. E ogni giorno per quattro ore si sottopone a sua volta ai trattamenti di filtrazione del sangue mediante il rene artificiale. Ma nel reparto di emodialiasi dell'Ospedale di Lipari, negli ultimi cinque anni, cioè da quando è stato rinnovato, i televisori , senza antenna, sono serviti a nulla. " Ho più volte chiesto che riparassero l'impianto ", afferma il pensionato. " Ogni giorno è dura dover sopportare le sofferenze dei trattamenti senza una distrazione. E finita che mi sono fatto autorizzare dal direttore sanitario precedente ad incaricare un tecnico e a pagarlo di tasca mia 120 euro. Oggi la tv però la vedono tutti. Ho chiesto all'attuale direttore sanitario se si poteva prevedere il rimborso della somma ma gentilmente e affettuosamente mi è stato detto, dopo delle verifiche, di no perchè non ci sono fondi". Va comunque precisato che dal mese in corso l'Ausl 5 ha potenziato i servizi specialistici e tra questi anche Cardiologia, ogni giovedì dalle 8,30 alle 12,30 ed Ecocardiografia ogni venerdì dalle 8,30 alle 13,00. In merito alla vicenda di Andrea Basile, il direttore sanitario, dottor. Enrico Monteleone ha dichiarato che farà delle verifiche per capire cosa è accaduto, tenuto conto anche delle possibili liste di attesa. Per quanto riguarda la questione dell'antenna, confermata la versione dell'anziano. Ma è stata una sua iniziativa che purtroppo non è rimborsabile.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 5/8/2007

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Fabbricato panoramico Lipari
Casa indipendente Pianoconte Casa indipendente Pianoconte
840.000
Casa vista mare Pianoconte Lipari Casa vista mare Pianoconte Lipari
650.000
Rudere Quattropani Lipari Rudere Quattropani Lipari
110.000
Attico con terrazzo e garage Lipari Attico con terrazzo e garage Lipari
370.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tozzètti by Giovanna V. Catalàno

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult