Compagnia delle Isole, investimenti col "binocolo"

Compagnia delle Isole, investimenti col "binocolo" Riceviamo da Amgelo Sidoti e pubblichiamo: Gli investimenti di compagnia delle isole in migliaia di euro La società investirà complessivamente 27,6 milioni per rinnovare traghetti - 3,6 milioni per navi veloci - 11 milioni per gli aliscafi. A questi si aggiungeranno 4,8 milioni per software e piattaforma internet necessari acquisire volumi di traffico passeggeri. Traghetti 2012 euro 3633 2013 euro 0 2014 euro 4500 2015 euro 1500 2016 euro 1500 2017 euro 1500 2018 euro 0 2019 euro 0 2020 euro 0 2021 euro 15000 2022 euro 0 Navi veloci 2012 euro 586 2013 euro 0 2014 euro 0 2015 euro 0 2016 euro 0 2017 euro 0 2018 euro 1500 2019 euro 1500 2020 euro 0 2021 euro 0 2022 euro 0 Aliscafi 2012 euro 1453 2013 euro 2000 2014 euro 0 2015 euro 0 2016 euro 0 2017 euro 0 2018 euro 1000 2019 euro 1000 2020 euro 500 2021 euro 0 2022 euro 5000 Software 2012 euro 1300 2013 euro 1500 2014 euro 0 2015 euro 1000 2016 euro 0 2017 euro 0 2018 euro 0 2019 euro 1000 2020 euro 0 2021 euro 0 2022 euro 0 Alcune osservazioni a voce alta : a) più del 50% degli investimenti per rinnovare il parco traghetti e' previsto nel 2021 b) la quasi totalità di investimenti in navi veloci e' prevista nel 2018/2019 c) il 50 % degli investimenti in aliscafi e' previsto nel 2022. d) I 4,8 milioni degli investimenti in struttura informatica hanno come obiettivo l'incremento del traffico dei passeggeri. Ma l'incremento si dovrebbe ricavare secondo a mio modesto avviso anche dalla efficenza del servizio, da tariffe competitive, dai servizi collaterali al trasporto marittimo (transfer). Certo che se la spesa per investimenti in nuova flotta per la maggior parte e' prevista tra 7/10 anni sicuramente dovranno puntare sul software ed internet per incrementare il fatturato. Non e' sicuramente un bell'inizio. Certo la situazione che hanno rilevato dalla Siremar non era delle più floride. Speriamo in nuove news anche perche' le notizie che trapelano sono solo queste. Altra considerazione ... Ma i mezzi veloci non erano i mezzi che tutti individuavano come migliori per i trasferimenti nell'arcipelago o ricordo male? Se cosi fosse aspettiamo tra quasi dieci anni per averli visto che gli investimenti in questa categoria di trasporti e' prevista 2018/2019. Un suggerimento alle Associazioni di categoria ed ai Comuni chiedete spiegazioni alla nuova Compagnia delle Eolie visto che sono presenti anche validi rappresentanti che "conosciamo" nell'organo amministrativo. Il massimo sarebbe la presentazione del piano industriale della nuova compagnia in conferenza dei servizi. Angelo Sidoti

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 1/13/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Lipari casetta su due livelli
Vendesi villa antica Lipari Vendesi villa antica Lipari
520.000
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
155.000
Appartamento secondo piano Marina Corta Lipari Appartamento secondo piano Marina Corta Lipari
380.000
Casetta panoramica Monte Rosa Lipari Casetta panoramica Monte Rosa Lipari
110.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Stroncatura secca

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult