Emodialisi, si muove Cittadinanzattiva

Emodialisi, si muove Cittadinanzattiva Pubblichiamo un intervento di Marcello Tedros di Cittadinanzattiva sulla sostituzione dei medici e sui disagi all'Unità di Emodialisi dell'Ospedale di Lipari, già trattato alcuni giorni fa con la publbicazione di una petizione inviata al manager Poli. Comunicato Cari amici, tutti i dializzati del nostro Presidio Ospedaliero, i quali sono purtroppo molti (alcuni di essi allettati), avendo saputo di un imminente trasferimento in altro Presidio dei loro medici, la Dr.ssa Scurria e il Dr. Messina, si sono immediatamente mobilitati, sottoscrivendo la petizione in allegato, rappresentando le proprie ragioni; a voi il testo. Per quanto ci riguarda con la nostra rete del " Tribunale dei diritti del Malato" ci attiveremo immediatamente nei confronti dell'Assessorato Regionale a Palermo, alla Direzione Generale dell' ASP 5 di Messina, nella persona del Commissario Straordinario Dr. Poli, anche se quest'ultimo ha dimostrato (per essere gentili) poco interesse per il nostro Presidio Ospedaliero, e i pazienti Eoliani, ma questa volta non passerà, quest'arroganza deve cessare una volta per tutte, e poi sentiremo anche cosa avrà da dirci il nostro Direttore Sanitario Dr.ssa Rigoli, vi terremo informati cari amici e grazie. B. M. Tedros

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 3/9/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Quattropani rudere panoramico Lipari
Casa Porto delle Genti Lipari Casa Porto delle Genti Lipari
239.000
Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari
Trat. riserv.
Casa centro Lipari con giardino Casa centro Lipari con giardino
570.000
Attico con terrazzo e garage Lipari Attico con terrazzo e garage Lipari
370.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tagliatelle allo scorfano

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult