La Greca, spostare le opere di messa in sicurezza

La Greca, spostare le opere di messa in sicurezza Lettera al sindaco di Lipari di Pino La Greca segretario del Pd di Lipari . - Signor Sindaco, ho letto alcuni stralci della conferenza stampa tenutasi ieri a Palermo sulla problematica della ripresa dei lavori della messa in sicurezza dei Porti di Marina Corta e Sottomonastero. Confermando preliminarmente che questi ultimi due sono la reale emergenza in questo momento rispetto all'eccezionale ritrovamento della struttura portuale del 200 d.C., ho letto con attenzione della disponibilità dell'impresa esecutrice, ritengo quella che in atto sta eseguendo i lavori di messa in sicurezza e non certamente la “Lipari porti S.p.A.”, a cambiare il progetto e contribuire al salvataggio del ritrovamento e ritengo di poter avanzare una proposta alternativa alle discussioni di questi giorni. 1)Spostiamo di circa 50 metri verso nord la messa in sicurezza del porto di sottomonastero sostituendo l'attuale pontile a giorno (che comunque andrà “salpato” come più volte affermato dallo stesso ing. Rodriguez per conto di Condotte d'acqua) con i cassoni in corso di ultimazione. Credo che la diversa collocazione della diga foranea non cambi sostanzialmente l'opera di messa in sicurezza, già prevista in quella posizione, dai tecnici dai Lei incaricati quanche anno fa (parlo di Valle e Giottoli, in caso di amnesie) creando spazio al centro della rada per gli eventuali interventi di salvaguardia del ritrovamento archeologico; 2)spostiamo temporaneamente gli aliscafi a Marina Corta, sul lato nord, per la durata dei lavori di messa in sicurezza di sottomonastero per riportarli non appena ultimata questa senza confliggere con i lavori in corso sul lato sud.Le Voglio ricordare, infine, che diverse volte ho chiesto a Lei ed agli uffici comunali copia e/o visione dello “Studio idraulico-marittimo” approvato in sede di conferenza di servizi per il progetto di messa in sicurezza di marina corta e per poter valutare serenamente la scogliera che va ricollocata (anche questa dovrà essere “salpata” nelle previsioni avanzate da Condotte d'Acqua) cercando di non sprecare denaro pubblico, e non ponendomi nelle condizioni di dover dare dell'omissivo a Lei ed agli uffici del Comune di Lipari. Resto in attesa di gentile riscontro e dell'allegato richiesto- . Lipari, 12giugno 2008 Il segretario P.D. Lipari Dott. Giuseppe La Greca

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 6/12/2008

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Quattropani rudere panoramico Lipari
Appartamento Murales Lipari Appartamento Murales Lipari
160.000
Rustico Vitusa Quattropani Lipari Rustico Vitusa Quattropani Lipari
95.000
Casa indipendente Montegallina Lipari Casa indipendente Montegallina Lipari
330.000
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Spaghetti alla strombolana

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult