Sciopero Siremar-Cdi, altissima adesione

Sciopero Siremar-Cdi, altissima adesione Un’adesione altissima oggi, pari al 90%, ha caratterizzato lo sciopero di 24 ore dei lavoratori Siremar indetto dai sindacati Fit Cisl, Filt Cgil e Uiltrasporti per protestare contro “il mancato adeguamento degli organici, il mancato imbarco del cuoco per servizio passeggeri sulle navi, la mancata revisione degli accordi sulle prestazioni e il mancato adeguamento del contratto, oltre al comportamento vessatorio nei confronti del personale”. “E’ una protesta che va anche oltre – spiegano i segretari generali Fit Cisl Amedeo Benigno e Fit Cisl Marittimi Franco Lo Bocchiaro –, non possiamo più tollerare questa politica dell’azienda che penalizza i lavoratori e gli utenti con navi inadeguate al servizio, servizi inadeguati alle esigenze dei passeggeri. Vanno potenziati i collegamenti con le isole, servono nuove navi per valorizzare anche il lavoro degli operatori. Chiediamo un incontro con la Regione e con l’azienda per discutere del futuro della Siremar”.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 3/7/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa indipendente con giardino via Barone Lipari
Casa sul mare Acquacalda Casa sul mare Acquacalda
430.000
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
155.000
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000
Casetta eoliana vista mare Canneto Casetta eoliana vista mare Canneto
160.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Caponata di melanzane

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult