Il Salina Festival premia Peppino Impastato

ROMA (ITALPRESS) – “A Peppino Impastato per aver avuto il coraggio di usare l’arma dell’ironia e la leggerezza delle parole contro la mafia che, come diceva, è’ una montagna di merda”. Questa la motivazione che accompagna l’ideale consegna a Peppino Impastato del Premio CineMareMusica della 7^ edizione di Salina Festival (21 – 28 luglio, Salina, Isole Eolie). Un premio che per il secondo anno consecutivo, dopo aver omaggiato Rita Borsellino e Maria Falcone, ribadisce “con sempre maggior forza l’imprescindibile importanza che riveste per l’intero Paese la difesa, il sostegno e la promozione della Cultura della Legalità”. Missione che Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato a Cinisi, sede dell’associazione culturale dedicata alla memoria del giornalista e attivista assassinato da cosa nostra il 9 maggio del 1978, difende e diffonde da 35 anni grazie all’instancabile lavoro di Giovanni Impastato, fratello di Peppino. (ITALPRESS).

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 7/2/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villetta a schiera Pianoconte
Casa indipendente Montegallina Lipari Casa indipendente Montegallina Lipari
330.000
Appartamento secondo piano Marina Corta Lipari Appartamento secondo piano Marina Corta Lipari
380.000
Casa tipica e rudere con terreno Casa tipica e rudere con terreno
199.000
Vendesi primo piano Portinente Lipari Vendesi primo piano Portinente Lipari
310.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Gnocchi rucola e cozze by Gianfranco Taranto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult