Tornato in libertà Enrico Pajno

Lipari- Il gip del tribunale di Barcellona Rosaria D'Addea ha rimesso in libertà Enrico Pajno, 53 anni di Lipari, arrestato lunedì sera dai Carabinieri. Per il gip non sussistono i presupposti per la misura cautelare dei domiciliari. Pajno è difeso dagli avvocati Gaetano Orto e Luca Frontino. Dal dott. Giovanni Pajno abbiamo ricevuto la seguente nota: In data odierna il GIP del Tribunale di Barcellona P.G. ha revocato la misura degli arresti domiciliari, applicati sul 53enne Pajno Enrico, restituendolo nella condizione di libertà. E' intenzione dei familiari chiedere la verifica della regolarità delle procedure eseguite dai carabinieri di Lipari nell'atto di arresto di una persona in evidente stato di dissociazione e di agitazione psicomotoria; procedure che, a parere dei familiari, potrebbero contenere profili di possibile dubbia legittimità, tutti da verificare che, ove sussistenti, potrebbero avere provocato e potere ancora provocare in atto e in futuro, evidenti danni morali e materiali, eventualmente da verificare, valutare e quantificare, che nell'interesse del proprio congiunto, ci si augura che siano reversibili e limitati. Lipari, 31.07.2013 Dott. Giovanni Pajno

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 7/31/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari
Casa mare x BB Lipari Casa mare x BB Lipari
260.000
Casa indipendente Portinente Lipari Casa indipendente Portinente Lipari
590.000
Quattropani rudere panoramico Lipari Quattropani rudere panoramico Lipari
170.000
Casa tipica e rudere con terreno Casa tipica e rudere con terreno
199.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

La Stroncatùra by Pasquale Cùfari

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult