I "dettagli" di Zibetti per l'assessore Sardella

I "dettagli" di Zibetti per l'assessore Sardella Riceviamo da Enrico Zibetti e pubblichiamo: Gent.mo Assessore Sardella Oggi mi rivolgo solo a lei; mi è stato riferito che è l'artefice del senso unico sulla Marina Garibaldi. Ieri, come probabilmente sa, dalle 18.00 alle 20.00 ho camminato su un tratto della via C. Battisti con un passeggino (ciò che dovrebbero poter fare tutti senza patema). Il traffico, come facilmente intuibile, si è sensibilmente rallentato per ragioni di spazio e l'inquinamento direi che si è posizionato su livelli ragguardevoli. Approfitto per scusarmi con gli abitanti di parte della via per il maggior inquinamento causato. Desidero condividere con lei alcune considerazioni. - Giovedi sera intorno alle 18.00 ho contato le auto posteggiate in divieto di sosta sul marciapiede lato mare della Marina Garibaldi dall'inizio della piazza a Unci: erano 53 oltre a non pochi scooters. Una multa per divieto di sosta di 30/40 euro per auto permetterebbe un incasso di 1500/2000 euro che potrebbero essere utilizzati, ad esempio, per l'installazione di dissuasori di parcheggio lungo tutta la Marina. - Sulla Marina Garibaldi i bus ed altri mezzi circolano in senso contrario. Non c'è ombra di segnaletica verticale e tantomeno orrizontale (striscia gialla continua riservata ai bus) che segnali agli automobilisti ignari che è un senso unico "sui generis". Oltre al rischio, che non ritengo trascurabile, direi che le disposizioni previste dalla legge mi paiono poco considerate. - Sono andato alla ricerca del limite di velocità previsto sulla via Battisti. Non ho avuto successo. Sarebbe doveroso oltre che necessario per legge porre la segnaletica ad ogni incrocio. - Il cartello posto all'inizio della piazza San Cristoforo che indica la zona disco non è leggibile perchè coperto dalla palma. Inoltre su tutta la piazza la segnaletica non è ripetuta. " Vox populi" comunque dice che non è importante perchè la zona disco ormai è superata e non è più di attualità. Non c'è polemica nella mie considerazioni che , da parte di qualcuno, potrebbero essere considerate" dettagli". Per me rispecchia un modo di operare un pò superficiale, approssimativo e probabilmnte non in regola con le varie disposizioni di legge. Non fa onore all'Amministrazione Comunale. Veniamo alla sostanza: via Cesare Battisti è un inferno. E' anche questo non è una novità. Dovrebbe, anzi deve, avere la correttezza e la cortesia di spiegare ai cittadini le ragioni di fondo che l'hanno portata alla decisione del senso unico sulla Marina. Sempre senza polemica, se è per permettere il posteggio irregolare di 50/80 auto sul lato mare senza sanzionarle, può essere una scelta forse comprensibile ma certo non condivisibile. Se ci sono altre motivazioni le espliciti e le discuta con gli abitanti della via Battisti. Tutte le persone, sottolineo tutte, con le quali ho avuto il piacere di dialogare non riescono a capacitarsi e capirne il motivo e sono "leggermente" insofferenti. Se ha un attimo di tempo venga a trovarmi domenica pomeriggio tra le 18 e le 20. Mi farebbe piacere conoscerla e capire. Grazie e cordiali saluti Enrico Zibetti

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 10/08/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa Il Baglio Lipari
Casa eoliana San Leonardo Lipari Casa eoliana San Leonardo Lipari
170.000
Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari
430.000
Villa indipendente Pianoconte Villa indipendente Pianoconte
350.000
Vendesi fabbricato San Calogero Lipari Vendesi fabbricato San Calogero Lipari
155.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tozzètti by Giovanna V. Catalàno

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz