Lipari, Nas Carabinieri denunciano ristoratore

COMUNICATO CARABINIERI MESSINA Compagnia di Milazzo Comprensorio eoliano; una persona denunciata dai Carabinieri. Nell’ambito di una specifica campagna di prevenzione dei reati, anche in vista dell’imminente festività di ferragosto, i Carabinieri della Compagnia di Milazzo, con l’ausilio dei Carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazione (N.A.S.) di Catania, hanno attuato nell’arcipelago eoliano un servizio di prevenzione dei reati al fine di garantire a cittadini e turisti sempre maggiori standard di sicurezza. In particolare, nel corso delle attività di prevenzione a tutela della salute pubblica, i Carabinieri hanno altresì passato al setaccio diversi esercizi commerciali per la ristorazione, ed in una circostanza, a seguito delle verifiche effettuate, i militari dell’Arma, con l’ausilio dei colleghi specializzati del NAS di Catania, hanno denunciato un ristoratore di Lipari per aver congelato arbitrariamente alimenti con attrezzature non idonee. Nel medesimo contesto operativo, come detto, i Carabinieri hanno altresì elevato contravvenzioni, per riscontrate mancanze igienico sanitarie per un totale di 3000 euro.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 8/13/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa indipendente Portinente Lipari
Rudere panoramico Lipari Rudere panoramico Lipari
230.000
Rudere Tivoli Quattropani Lipari Rudere Tivoli Quattropani Lipari
68.000
Rustico Vitusa Quattropani Lipari Rustico Vitusa Quattropani Lipari
95.000
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Maccheroni al sugo di cernia

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult