Alessandra Dagostini e le sue Eolie 4° e ultima Parte

Alessandra Dagostini e le sue Eolie		4° e ultima Parte

Tre parole per descrivere le Isole Eolie…
Solo tre parole? Beh, senza dubbio direi: incanto per gli occhi, incendio per il cuore, humus per l’anima. E a queste parole assocerei tre colori di base: il blu cobalto del mare e le “50 sfumature” d’azzurro del cielo all’incanto, il rosso scarlatto della sciara di fuoco all’incendio, il nero metallico della sabbia di ossidiana all’humus. I colori dei quattro elementi – acqua, aria, fuoco e terra –, di cui sono forgiate le isole. Perché sono i colori che interagiscono con le emozioni umane e ne fanno risaltare la bellezza della natura, rendendole autentiche. Intense e primitive. In nessun altro posto al mondo si rimanda in maniera così perfetta a quell’ideale rapporto dell’uomo col primordiale.

 

di Francesca Zampaglione
 



Data notizia: 11/23/2016

Tags

alessandra dagostini - sotto il cielo delle Eolie - poesia -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa mare x BB Lipari
Casa centrale Lipari Casa centrale Lipari
180.000
Casa indipendente Pianoconte Casa indipendente Pianoconte
840.000
Casa mare x BB Lipari Casa mare x BB Lipari
260.000
Rustico Quattropani isola di Lipari Rustico Quattropani isola di Lipari
490.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Stroncatura secca

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult