Panarea, iniziano i disagi invernali

Panarea, iniziano i disagi invernali Panarea- Si chiama Paolo Calzolari, è un semi residente, ha la veneranda età di 83 anni, è un architetto e deve necessariamente rinnovare la carta d'identità da un paio di mesi. Solo che all'ufficio di circoscrizione l'impiegato non si vede da circa sessanta giorni. Lo stesso periodo d'attesa pazientemente sopportato dall'anziano professionista che ogni mattina si reca a vuoto davanti all'ingresso della sede municipale. E che reclama, di conseguenza, anche per conto di tanti altri isolani, la presenza del sig. Fausto Amendola. E' lui infatti, il funzionario comunale che deve raggiungere Panarea. Lo abbiamo contattato direttamente nell'ufficio di gabinetto del sindaco Mariano Bruno, nel quale lavora ogni giorno dalle 8 alle 14 e nei giorni di rientro pomeridiano. " Andrò sull'isola in settimana", ha dichiarato. "Ma non posso dire però quando esattamente, anche perchè dipende dalle previsioni meteomarine". Ai cittadini non rimarrà altro da fare, da lunedì, che attendere. A proposito di assenze. A Panarea manca anche il portalettere e i cittadini sono costretti da giorni a ritirare la posta direttamente all'ufficio postale. Manca anche il Vigile urbano, ma questa d'inverno, non è una novità anche se per quanto riguarda le forze dell'ordine, lo stato d'inverno continua ad assicurare la presenza di almeno tre Carabinieri, uno dei quali brigadiere. In alternativa non mancano i lavori, ancora sotto sequestro, di arredo portuale a San Pietro per i quali gli isolani chiedono soluzioni, e... la spazzatura. Gli operatori turistici locali dopo un servizio estivo del noto settimanale Panorama che richiamava l'attenzione sulla presenza eccessiva di " munnizza" ( descritta testualmente così, ndr) si erano anche offesi. Ma il sequestro avvenuto giovedì, ad opera della Guardia Forestale, su disposizione del gip del Tribunale di Barcellona, Olindo Canali, di un area di mille mq di munnizza speciale, quale eternit, copertoni , materassi e batterie, in una zona a protezione speciale, dimostra che ogni tanto bisogna scendere dal piedistallo e fare seria autocritica.

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 22/10/2007

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa Capistello Lipari
Casa Porto delle Genti Lipari Casa Porto delle Genti Lipari
250.000
Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari
85.000
Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari
430.000
Vendesi attico Lipari Vendesi attico Lipari
280.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Totani ripieni

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz