Associazione Paisiello

L'Associazione Musicale "Cultura et Musica Giovanni Paisiello" di Taranto PRESENTA: Festival Pianistico Internazionale "DOMENICHE IN CONCERTO" VIII edizione 2009/2010 -------------------------------------------------------------------------------- CONCERTO INAUGURALE Domenica 8 Novembre 2009 Janua Enzo Filippetti (sassofoni) Alessandro Perpich (violino e viola) Paola Crisigiovanni (pianoforte) Enzo Filippetti è docente di Sassofono al Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma. Sia come solista sia con il Quartetto di Sassofoni Accademia ha tenuto concerti in Italia e praticamente in tutto il mondo. Si è esibito per importanti istituzioni musicali, festival e in sedi prestigiose quali La Biennale di Venezia, Mozarteum di Salisburgo, Conservatoire National Superieur de Musique de Paris, Cappella Paolina al Quirinale, Teatro “Teresa Carreño” di Caracas, Palau de La Musica di Valencia, Teatro “Lisinski” di Zagabria, Sala dei concerti del Conservatorio “G. Verdi” di Torino, Istituzione Universitaria dei Concerti, Oratorio del Gonfalone, Festival di “Nuova Consonanza”, Festival “Romaeuropa” a Roma, “Inventionen” Berlino, “Centro para la Difusiòn de la Mùsica Contemporanea” Madrid, “Europalia” Bruxelles, Zaragoza 08, Enufest collaborando con C. Delangle, L. Castellani, A. Caiello, B. Canino, M. Damerini, J. Van der Roost, Ars Ludi, Zagreb Saxophone Quartet, Saxophone Ensemble Madrid, I Solisti Aquilani. E. Morricone, V. Fellegara e F. Mannino gli hanno dedicato loro opere. Ha tenuto corsi e conferenze in Europa e America. Con il Quartetto Accademia ha inciso per Nuova Era, Dynamic, Edipan, Iktius, BMG Ariola, Paganmusic, Riverberi Sonori e Rai Trade. Ha pubblicato libri di studi per Riverberi Sonori e Artemixta e scrive per la rivista “I Fiati”. Suona con sassofoni Selmer, ance Vandoren e fascette BG. Alessandro Perpich. Nato a Firenze, ha intrapreso giovanissimo lo studio della musica sotto la guida del padre diplomandosi a pieni voti e lode sia in violino, nel 1987 presso il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia, che in viola, nel 2002 presso il Conservatorio "Niccolò Piccinni" di Bari. Nel 1982 ha studiato con Vaclav Benda presso il Conservatorio di Praga e per due volte, nel 1983 e nel 1984, è stato invitato dall’Accademia di Pommersfelden (Germania) a seguire i corsi di Wilhelm Waltz. Ha ottenuto nel 1989 la massima votazione all’esame finale dopo aver frequentato i Corsi di violino con Corrado Romano e di musica da camera con Adriano Vendramelli presso l’Accademia Internazionale di Biella. Con Corrado Romano ha continuato gli studi al Conservatorio di Ginevra ottenendo nel 1992 il “Premier Prix de Virtuosité”. In numerosi concorsi è risultato vincitore del primo premio(Vittorio Veneto, Pescara, Patti, Catanzaro, Chieti,ecc..). Ha suonato in USA, Sudamerica, Asia, Europa (Festival di Salisburgo, Salle Pleyel e Opera Garnier di Parigi, Avery Fisher Hall di New York, Ravinia Festival di Chicago, Tanglewood -Boston, Musikverein di Vienna, Coliseum di Buenos Aires, Teresa Carreno di Caracas, Suntory Hall di Tokio, Scala di Milano, ecc..). Nel 1987 è stato invitato ad eseguire a Roma “L’Elogio per un ombra”di G.Petrassi alla presenza del Maestro. In seguito il suo interesse verso la musica contemporanea lo ha portato a collaborare con numerosi compositori quali: Manzoni, Razzi, Sifonia, Sciarrino, Cardi, Gervasoni, Rotili,Desiante... Incide per Bongiovanni, EPR, nel 1996 ha inciso l’integrale delle Sonate di Grieg per violino e pianoforte e i Divertimenti per due violini di P. Bini, e nel 1998 l’integrale dell’opera strumentale di G. Giordani. Nella stagione 2002/2003 (Il Coretto - Bari) ha realizzato l’integrale delle Sonate per pianoforte e violino di L.van Beethoven con Pierluigi Camicia. Dal 1993 al 2003 ha collaborato con il Festival Musicale Piceno nella ricerca musicologica e nella riscoperta artistica di compositori marchigiani quali Alaleona, Bini, Marchetti, Vecchiotti, Giordani, Brunetti, Sieber, realizzando,tra il 1994 e il 2002, 5 CD. Fondatore dell’ensemble d’archi “La Corte Sveva” con cui ha inciso un CD con musiche di Vivaldi, Bach, Mozart, Paganini e ultimamente un nuovo CD con musiche di Vivaldi e Dall’Abaco avendo vinto il Premio Speciale della Fondazione “Masi” al Concorso Internazionale “G. Zinetti”. Nel gennaio 2005 “La Corte Sveva” ha suonato alla presenza di Carlo Azeglio Ciampi, Presidente della Repubblica Italiana. Dal 1989 al 1994 è stato docente di violino al Conservatorio “N. Piccinni” di Bari. Vincitore di cattedra nel Concorso Nazionale, è stato dal 1994 al 2004 docente di ruolo e incaricato per i corsi di II Livello al Conservatorio “Egidio Romualdo Duni” di Matera. Attualmente è docente al conservatorio "G. Verdi" di Como. Numerosissimi suoi allievi hanno vinto primi premi in Concorsi Nazionali e Internazionali. Suona su un Tommaso Carcassi del 1757 e un Paolo Sorgentone del 1996 (copia Domenico Montagnana). Paola Crisigiovanni, diplomata in pianoforte ed in musica jazz presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila, si è poi perfezionata con M. Joseph e D. Rea. Si è laureata in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo all’Università di Bologna. È allieva e assistente del compositore S. Rendine. Vincitrice del 1° premio al Concorso per compositore-arrangiatore indetto dal “Paese degli Specchi” di Bologna (1993), ha ottenuto una borsa di studio e si è perfezionata con G. Russell, K. Wheeler e M. Gibbs. È stata premiata al XLV Festival del Cinema a Salerno per la colonna sonora del film di P. Marussing “L’uomo del sogno”. Sue composizioni sono state incise per la Gdm-Sony e per la Splasch. Svolge attività concertistica in varie formazioni e si è esibita in importanti Festival Internazionali tra i quali “Atina Jazz”, “Premio Lumière”, “Medaglie d’oro Europee”. Ha suonato con musicisti ed ensemble quali K. Wheeler, M. Joseph, S. Di Battista, F. Bosso, A. Stewart, D. D. Quartet. Come compositrice ha avuto commissioni da Istituzioni e Orchestre italiane ed estere (Filarmonica di Torino, Teatro Marrucino di Chieti, Sinfonica di Sanremo, Solisti Aquilani, Milano Classica, Coro di voci bianche della città di Lione, Sinfonica di Mar de Plata, “Musica para el Tercer millennio 2006” della città di Madrid, Jakarta Anniversari Festival II ecc.). Suoi lavori sono pubblicati da Pantheon, B&W Italia e Sonzogno. Dal 2000 è socio effettivo dell’Istituto Abruzzese di Storia Musicale e dal 2005 è stata Coordinatore dell’Orchestra e del Coro del Teatro Marrucino di Chieti. Attualmente è docente di “Storia, evoluzione e prassi dell’arrangiamento jazz” al Conservatorio di Monopoli. -------------------------------------------------------------------------------- -------------------------------------------------------------------------------- INGRESSO IN SALA ORE 18,30 INIZIO CONCERTO ORE 19.00 INGRESSO € 7,00 Biglietti in loco dalle ore 18.30 SALONE DEGLI SPECCHI Palazzo di Città Piazza Municipio - TARANTO (Italia) Per informazioni ed abbonamenti: tel. 099/5338026 - 347/4413150 (Direttore Artistico) i programmi dettagliati al sito: www.culturaetmusicapaisiello.it

, a cura di Alfredo Gennaro D'Agata

Data notizia: 10/12/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rustico Quattropani isola di Lipari
Casa vista mare Pianoconte Lipari Casa vista mare Pianoconte Lipari
650.000
Appartamento secondo piano Lipari Appartamento secondo piano Lipari
210.000
Casa indipendente Portinente Lipari Casa indipendente Portinente Lipari
590.000
Casa Indipendente nella pineta Lipari Casa Indipendente nella pineta Lipari
390.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Bavette al pesce spada

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult