La Sinistra accetta suggerimenti via internet

Comunicato A noi della Sinistra Eoliana piace sperimentare. La nostra attuale bozza di programma (goo.gl/G7MUZ) è nata nei mesi scorsi da un lavoro di gruppo fatto di riunioni, telefonate, email. Ma mano a mano che il confronto si allargava, ci siamo resi conto che emergevano idee nuove, punti non affrontati o da approfondire, cose date per scontato ma che andavano specificate. E contemporaneamente maturava in noi la sensibilità verso un modo nuovo di fare politica, che mette in discussione il verticismo e la gerarchia, puntando a ribaltare il concetto di rappresentanza, di élites ristrette che decidono (nel bene o nel male) sulla testa della gente. Crediamo sia necessario che i cittadini prendano in mano il destino del proprio paese e che lo gestiscano direttamente, senza delegarlo alle decisioni ed alla volontà di eventuali rappresentanti, eroi o salvatori della patria. Sentiamo in giro un grande desiderio di partecipazione, voglia di “fare”, non colta dai grandi partiti e dalle grandi alleanza e solo in parte recepita da altri, in casi sporadici (meritevoli, ma non sufficienti). Le parole chiave devono essere Democrazia Diretta, Partecipata e Decentrata. È un percorso tutt'altro che facile, ma che abbiamo deciso di intreprendere. A partire da noi, dal nostro Movimento e soprattutto dal nostro programma. Abbiamo così lanciato la settimana scorsa il progetto dei “Cantieri della Sinistra” (qui i video dell'incontro: goo.gl/rzvbp) e la risposta è stata più che positiva: un centinaio di persone per più di due ore e mezza hanno potuto dibattere dei loro problemi e delle loro proposte per risolverli; più di venti persone hanno lasciato il loro contributo scritto per le integrazione al programma, alcuni di essi chiedendo di partecipare concretamente ai gruppi di lavoro; altrettante hanno chiesto di partecipare alle riunioni di coordinamento. Giovedì c'è stato il primo incontro dei gruppi di lavoro: in tanti hanno partecipato e dato forma a tre gruppi di lavoro su tre tematiche di grande importanza: Energie rinnovabili, Turismo sostenibile e destagionalizzato, Consulta giovanile partecipata. Partecipazione: è questo il bisogno cui vogliamo dare sfogo ed efficacia. Ma visto che a noi della Sinistra Eoliana piace sperimentare...vogliamo andare oltre, vogliamo provare ad utlizzare nuovi strumenti. È così che i Cantieri della Sinistra sbarcano definitivamente su internet! Vogliamo dare così la possibilità a chiunque non possa partecipare fisicamente alle riunioni, per motivi di tempo o geografici (come gli studenti fuori sede o i cittadini delle cosiddette isole “minori”), di contribuire fattivamente al nostro progetto. Attraverso due strumenti: - email (lasinistraeoliana@gmail.com) - facebook (indirizzo del gruppo:...) A questo link (goo.gl/ixc4L) potete leggere i modi, le regole e qualche consiglio per un lavoro utile ed efficacie. Libertà è partecipazione! Proviamoci. www.lasinistra.altervista.org www.facebook.com/lasinistra.eoliana lasinistraeoliana@gmail.com

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 3/31/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Immobile vista mare Canneto
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
155.000
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
650.000
Rustico Vitusa Quattropani Lipari Rustico Vitusa Quattropani Lipari
95.000
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Carciofi ripieni

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult