"Si aizzano le folle e poi si esprime solidarietà"

"Si aizzano le folle e poi si esprime solidarietà" Riceviamo dal Presidente del Consiglio Adolfo Sabatini e pubblichiamo: Ho avuto la necessità psicologica di interporre un pò di tempo, tra la notizia appresa questa mattina del vile atto messo in essere contro il Sindaco Marco Giorgianni e tutta la Sua famiglia, ed il momento in cui nella mia qualità di Presidente del Consiglio prima e di amico personale dopo, intendo pubblicamente esprimere la mia sincera solidarietà e vicinanza. Troppo dure sarebbero state le mie parole nei confronti di chi vigliaccamente nascosto dal buio attenta alla vita ed alle serenità delle persone. Sarebbe il caso di abbassare i toni ed usare parole pertinenti anche da chi fa politica, senza scaricare difficolta e malessere su chi amministra questo paese. Vile anche chi cerca, scava nel passato o tra le carte, chi alimenta le dicerie chi si affida alle "mezze verità" con l'intento di insinuare il dubbio. Prima si aizzano le folle, si arma la mano e poi nel momento in cui si spara si esprime solidarietà. Invito il nostro Sindaco ad andare avanti, certo del Suo buon operato. Adolfo Sabatini Presidente del Consiglio

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 19/06/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Appartamento secondo piano Marina Corta Lipari
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
790.000
Lipari rudere sul mare Lipari rudere sul mare
65.000
Villa San Salvatore Lipari Villa San Salvatore Lipari
2.500.000
Palazzina centro Lipari Palazzina centro Lipari
220.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Agghiotta di pesce spada

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult