Il "Mancio" alle Eolie

Il "Mancio" alle Eolie

Lasciare l’Inter e approdare di corsa alle Eolie. Una parabola sicuramente originale, nonché splendida, quella di Roberto Macini che, salutando Icardi, Candreva e compagnia bella, adesso guidati da De Boer, è sbarcato a Lipari, solcando il mare blu delle isole Eolie, a bordo dello yacht "Firefly", di 30 metri. Il "Mancio" si è goduto le sette isole dell'arcipelago. Al porto di Lipari ha salutato alcuni tifosi, concedendo alcuni selfie.

Il tecnico, tra un tuffo e l'altro, ha anche seguito l'amichevole della sua ex squadra con il Celtic. Poi con il suo yacht, equipaggio francese di cinque elementi, assieme a tre amici, si è trasferito a Vulcano. E, dunque, quale migliore location per dimenticare l’ “Internazionale” che ha accompagnato per due anni?

Il suo yacht di lusso "Firefly 94", anno 2015, è classico ed elegante. E' stato costruito dal famoso cantiere olandese Mulder ed è molto richiesto per i "charter". Dispone di 4 cabine spaziose e comode, ampio salone, spazi esterni nella zona flybridge e numerosi giochi d'acqua. ha una velocità di 18 nodi. Il porto di base per un’intera settimana è rimasto Pignataro a Lipari. Il suo tour siciliano è poi proseguito in questi giorni a Taormina e, infine, nel siracusano, a Marzamemi.

 

di Redazione



Data notizia: 23/08/2016

Tags

Roberto Mancini - Inter - Eolie - yacht -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi secondo piano Canneto Lipari
Vendesi primo piano Portinente Lipari Vendesi primo piano Portinente Lipari
280.000
Villa unica Pianoconte Lipari Villa unica Pianoconte Lipari
1.080.000
Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte
600.000
Vendesi secondo piano Canneto Lipari Vendesi secondo piano Canneto Lipari
430.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Spaghetti alla strombolana

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz