Federalberghi Isole Eolie: l’appello alla costituzione dell’area marina protetta

Federalberghi Isole Eolie: l’appello alla costituzione dell’area marina protetta

Ci siamo quasi: le Eolie sono ad un passo dalla costituzione dell' Area marina protetta. Sarà istituita dal ministero dell' Ambiente d' intesa con le università, il consiglio nazionale delle ricerche, l' Enea e l' Ispra e con le amministrazioni eoliane. Entro il 9 novembre arriveranno le perimetrazioni delle aree sottoposte a tutela.

I tratti di mare che saranno sottoposti a vincolo sono: le cave di pomice ed i faraglioni a Lipari, la Grotta del Bue del Cavallo e Gelso a Vulcano, la Sciara del Fuoco a Stromboli, la baia di Calajunco e gli isolotti davanti a Panarea, la Grotta del Bue Marino, la Canna e Capo Graziano a Filicudi, una parte del tratto di mare di Alicudi e Pollara e Lingua a Salina.

E ancora una volta Federalberghi Isole Eolie lancia un appello forte e concreto in nome dell’Area Marina Protetta (AMP), invitando gli stakeolders a dar vita ad un confronto che vada ben oltre i pro e i contro della sua nascita. Grande la perplessità nei confronti della dead line stabilita dall’Assessore Regionale Croce per il 9 novembre al fine di poter redigere una proposta adeguata di AMP.                      



Data notizia: 10/8/2016

Tags

area marina protetta - federalberghi - -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rustico Quattropani isola di Lipari
Casa sul mare Acquacalda Casa sul mare Acquacalda
430.000
Affaccio sul mare Lipari Affaccio sul mare Lipari
430.000
Rustico Quattropani isola di Lipari Rustico Quattropani isola di Lipari
490.000
Rudere panoramico Lipari Rudere panoramico Lipari
230.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pàccheri al Ragù di Triglia by Marco Miuccio

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult