Prodi sblocchi i termovalorizzatori in Sicilia

Palermo - “Apprezzo l’intervento del presidente del Consiglio Prodi, per risolvere l’emergenza rifiuti in Campania. Viste le scelte odierne, credo che il premier debba intervenire sul ministro dell’Ambiente Pecoraro Scanio, così ostinato nel bloccare la costruzione dei termovalorizzatori in Sicilia”. Lo afferma il presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro, commentando le decisioni assunte dal governo nazionale per far fronte alla crisi campana.“Noi siamo pronti a costruire i termovalorizzatori – continua Cuffaro - che sono l'unica valida soluzione all'emergenza rifiuti, in Campania come in Sicilia. Il nostro piano prevede la costruzione di quattro termovalorizzatori e il progressivo incremento della raccolta differenziata. Ha avuto il via libera dall’Unione Europea. Ma è bloccato dal ministro Pecoraro Scanio. Senza la completa attuazione del piano rifiuti – conclude il presidente – c’è il rischio che anche la Sicilia, in un prossimo futuro, si trovi costretta ad affrontare una situazione d’emergenza”.

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 1/8/2008

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rudere Cugne con progetto Lipari
Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari
220.000
Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Fabbricato panoramico Lipari Fabbricato panoramico Lipari
120.000
Villa sul mare Capistello Lipari Villa sul mare Capistello Lipari
630.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pesce spada alla siciliana

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult