Capodanno a Marsa Alam

Capodanno a Marsa Alam Il deserto sconfinato, meraviglioso, rosso e roccioso; una spiaggia lunga 50 chilometri; una incontaminata barriera corallina ricca di pesci colorati di ogni tipo; relax, tranquillità e ancora riposo: questa è una vacanza a Marsa Alam, villaggio di pescatori nel Sud dell’Egitto sulla costa ovest del Mar Rosso, diventato recentemente una popolare destinazione turistica che probabilmente fra dieci anni sarà come Sharm el Sheikh e Hurgada, le mete tradizionali di chi desidera fare un viaggio nella patria dei faraoni. Trascorrere il capodanno a Marsa Alam intanto per noi italiani vuol dire vivere Babbo Natale e il presepe in un clima estivo, sul mare, senza calze! Cosa offre questa località? Soprattutto relax. Sole, vento, temperatura mite e bagni in una splendida barriera corallina. E poi, per i meno pigri, gite ed escursioni. Dal giro della città di El Quisir, tipico villaggio egiziano, dove tempi e ritmi sono così diversi dai nostri all’Egitto dei Faraoni a Luxor, col Tempio di Karnak, di Luxor, i colossi di Memnon, dove si respira la storia e la potenza di una civiltà importante come quella egizia. Si può provare il fascino unico ed indimenticabile del deserto a bordo di moto a quattro ruote e fermarsi in una tenda beduina per lasciarsi incantare dall’alba o dal tramonto. Si può fare una passeggiata nel deserto roccioso su docili dromedari. Ci si può rilassare sulla bellissima spiaggia bianca della baia Abu Dabab, la baia del dugongo, per innamorarci della flora e della fauna marina da togliere il fiato e chissà che non si incontri il famoso mammifero egiziano… Si possono raggiungere in barca delle spettacolari insenature del Mar Rosso che offrono una barriera corallina unica al mondo e le Isole Bianche con i fondali coloratissimi da scoprire con pinna e maschera. Si può ammirare lo stellatissimo cielo d’Egitto. Ci si può riposare scegliendo di fare una passeggiata, dormire su un lettino (riparati da un paravento), giocare a racchettoni, vivere i centri benessere di cui ogni villaggio o albergo è dotato. E a Capodanno assaggiare qualche specialità culinaria egiziana e brindare al nuovo anno due volte: a mezzanotte d’Egitto ed un’ora dopo allo scoccare della mezzanotte italiana. A noi la scelta!

, a cura di Daniela Bruzzone

Data notizia: 1/14/2008

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa eoliana Cappero
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
155.000
Struttura turistica Lipari Struttura turistica Lipari
590.000
Fabbricato panoramico Lipari Fabbricato panoramico Lipari
120.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Involtini di pesce spada

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult