Acqua, 1500 utenti non consumano nulla

Acqua, 1500 utenti non consumano nulla Lipari- Interrogazione del consigliere Giacomo Biviano al Sindaco di Lipari: Oggetto: Delibera di richiesta per annullamento fatture idirche e interrogazione urgente sulla fatturazione delle 1500 utenze con consumo pari a zero. Egregio Sindaco, Nel volerle rammentare quanto deliberato dal Consiglio Comunale in data 03/08/2010 la invito a dare immediatamente seguito alla proposta approvata dallo stesso, di cui si allega copia. La suddetta proposta, infatti, chiede a Lei e alla sua Amministrazione: a) l’ANNULLAMENTO DELLE FATTURE PER IL SERVIZIO IDRICO ANNO 2009 relative al Comune di Lipari a condizione che le attuali leggi e regolamenti lo permettano e senza che questo possa creare eventuali danni economici all’ente Comune; b) il ricalcolo corretto delle somme dovute dagli utenti per il servizio idrico anno 2009 nei termini di cui alla Legge 241/90 e s.m.i. per un successivo rinvio delle fatture o eventuali compensazioni degli importi già pagati; c) l’invio preventivo alla fatturazione delle mutate condizioni contrattuali all’utente, al fine di valutarle ed accettarle, e della nuova tipologia di utenza attribuitagli (specie se residente o non); d) la rateizzazione degli importi indicati in fattura, al fine di permettere il pagamento in più soluzioni; e) l’adozione di una Carta dei Servizi come per legge a tutela dei diritti dell’utente; f) La verifica periodica delle reti idriche e di eventuali anomalie presenti nei contatori e, occorrendo, l’istallazione delle valvole di sfiato a monte dei contatori, al fine di prevenire ed eliminare l’errata contabilizzazione dei consumi idrici causati dalla presenza di aria nelle condotte. A seguito, invece, delle 1500 utenze idriche con consumo pari a zero risultanti nel 2009 e considerando che tra queste ci sono un elevato numero di strutture turistico-ricettive, condomini, ristoranti, bar, macellerie e addirittura strutture sanitarie e vari enti pubblici, la interrogo per sapere: • Il Comune, nel momento in cui ha preso in carico le utenze gestite prima dall’Eas ha verificato che i contatori fossero funzionanti o/e quanti ne ha sostituiti? • Da quanto tempo a queste utenze viene segnato un consumo pari a zero? • Dal 2008 ad oggi il Comune di Lipari quanti contatori che segnano consumo zero ha verificato ed eventualmente sostituito? • Tra quelli eventualmente sostituiti è stato verificato se vi erano situazioni di dolo oppure di solo malfunzionamento? • In caso di dolo è stato denunciato qualcuno per truffa? • Come mai e chi ha deciso di emettere le 1500 fatture con consumo uguale a zero, calcolando lo stesso in via presuntiva e senza verificare prima l’attendibilità del contatore? • Se non ritiene indispensabile l’apertura di un’indagine amministrativa sulla questione. Si richiede risposta scritta. Distinti saluti Dott. Giacomo Biviano Consigliere Comunale del Partito Democratico

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 8/10/2010

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rudere panoramico Lipari
Apt Residence Canneto Mare Apt Residence Canneto Mare
120.000
Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Casa vista mare Pianoconte Lipari Casa vista mare Pianoconte Lipari
650.000
Casa indipendente Quattropani Lipari Casa indipendente Quattropani Lipari
300.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Frittelle di Fiori di Zucca by Anita Scimone

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult