Mancanza di lavoro, lo sfogo di un liparese

Riceviamo da Dino Salmieri e pubblichiamo: Intorno al Lavoro ogni Uomo costruisce la propria identità, come quando si guarda la propria Carta d’Identità, “Cittadinanza ITALIANA” / “Professione ---“, la sua mancanza tocca nell’uomo tre punti fondamentali: il primo è la mancanza del guadagno, dell’introito, del denaro che gli permette di andare avanti, moralmente a testa alta. Il secondo punto tocca la sfera del fare, la mancanza dell’impegno giornaliero, che porta l’Uomo, da prima alla ricerca spasmodica di un altro posto, poi all’ansia di doverlo trovare, e in fine dopo aver preso troppe porte in faccia, l’abbattimento che porta all’apatia. Il terzo punto fondamentale è l’aspetto psicologico, quando un Uomo perde o non trova lavoro, passa dalla rabbia al panico, per poi sentirsi inutile, non apprezzato e abbandonato, infine l’ansia e la depressione, in questo istante l’uomo ha due reazioni di disperazione, o l’autolesionismo e le cronache soprattutto Siciliane ne sono piene, o la collera che porta alla ribellione. Tutte queste sensazioni sono Triplicate se L’Uomo in questione è Padre di famiglia. Nelle Lipari l’apatia è palpabile, Molte (Troppe) persone cominciano a sentirsi poco apprezzate e abbandonate, il Liparoto è persona orgogliosa e con la voce non lascia trapelare nulla, ma lo sguardo dice Basta.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 27/04/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
790.000
Casa Quattrocchi Pianoconte Lipari Casa Quattrocchi Pianoconte Lipari
320.000
Villa Quattrocchi Lipari Villa Quattrocchi Lipari
420.000
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Bavette al pesce spada

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz