Salina ricorda le vittime di Giampilieri

SANTA MARINA SALINA (5 ago) - MareFestival Salina ricorda le vittime di Giampilieri: stasera alle 20 in piazza Santa Marina la proiezione di "Caldo grigio caldo nero", docu-fiction del regista e scenografo premio David di Donatello Marco Dentici, già presentata fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia e che ha riscosso notevole risonanza mediatica, data la denuncia sui fatti relativi alla tragica alluvione dell'ottobre 2009 e l'appello di noti personaggi messinesi come Maria Grazia Cucinotta, Nino Frassica e Ninni Bruschetta. La pellicola, prodotta da Diva ed Entr'Acte, alterna filmati e servizi televisivi di quei giorni con la commovente storia di persone coinvolte nell'evento che hanno perso parenti e amici, testimonianze, riflessioni e critiche nei confronti del governo locale, regionale e nazionale, dopo il blocco dei fondi per il dissesto idrogeologico, diffuso anche sul versante tirrenico con i disastri di San Fratello, Barcellona Pozzo di Gotto e Saponara. Dentici riceverà il Premio MareFestival Salina 2013: una scultura realizzata dall'artista Sergio Santamarina che raffigura una donna in mezzo alle onde del mare. Insieme con lui sarà premiato il regista Nicola Palmeri, primo classificato nel concorso cinematografico nella sezione documentari con "Lo chiamavano Zecchinetta" sulla storia dell'attore Tano Cimarosa, raccontata attraverso le voci di Giuliano Gemma, Leo Gullotta e tanti nomi del cinema italiano; per la sezione corti, il premio va ad Alessandro Bardani (già nominato ai David) per "Ce l'hai un minuto?" prodotto da Marco e Matteo Morandini; miglior corto Scuola "L'unica soluzione" di Maurizio De Cola; proiezione speciale invece per "The Circle" di Fabio Schifilliti nell'ambito del laboratorio cinematografico del liceo Seguenza in collaborazione con DAMS, premiato con Marco Briguglio di Life Solution, comproduttore del thriller girato a Messina. La serata sarò conclusa dallo spettacolo teatrale "Labbra serrate" scritto da Renato Giordano per la regia di Cesare Biondolillo: un thriller ironico in cui due killer, modello siciliano e americano (interpretati da Biondolillo e da Giuseppe Lombardo) sono pronti a contendersi una donna sensuale e provocante, panni vestiti dall'attrice e deputato regionale Alice Anselmo. Nel pomeriggio spazio alla valorizzazione dei prodotti tipici con una gara di cucina eoliana al Club Rapanui, che vedrà protagonisti ospiti festivalieri, turisti e gente dell'isola: un modo per conoscere i trucchi delle ricette dell'arcipelago, grazie alla collaborazione dell'associazione agroalimentare Nonsolocibus. In occasione del Festival è stato presentato il documentario "Il Carnevale Eoliano", prodotto da Alberto Bernava e diretto da Francesco Cannavà, le cui riprese partiranno a settembre: l'attrice colombiana Vanessa Zerda ha interpretato una maschera eoliana, che fa parte della tradizionale e antica manifestazione ancora poco conosciuta perché invernale, cui però specie i liparoti sono particolarmente legati. Nel Salone dei Convegni dove si sono svolte le proiezioni l'inaugurazione della mostra di pittura di Lucia Paguni dal titolo "Sentire il mare"; al Club Halgoduria la presentazione del giallo ambientato a Panarea "La Sindrome di Achille" di Francesco Scavino, che ha risposto alle domande della psico-criminologa Simonetta Longo e del consigliere del Comune di Messina Nino Interdonato. MareFestival, kermesse di musica, cinema, moda e cultura giunto alla II edizione, è promosso dall'associazione Prima Sicilia, in particolare dal direttore artistico Massimiliano Cavaleri insieme con Francesco Cappello e Patrizia Casale, e patrocinato da Ministero dell'Ambiente, Assemblea Regionale Siciliana, Camera di Commercio di Messina e Comune di Santa Marina Salina.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 05/08/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casetta su due livelli
Villa unica Pianoconte Lipari Villa unica Pianoconte Lipari
1.080.000
Casa eoliana San Leonardo Lipari Casa eoliana San Leonardo Lipari
170.000
Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Casa Il Baglio Lipari Casa Il Baglio Lipari
450.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Involtini di pesce spada

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz