Panarea, petizione per il raddoppio dei medici

Panarea, petizione per il raddoppio dei medici Panarea- Una petizione popolare inviata al Responsabile della Protezione Civile Guido Bertolaso, al Prefetto di Messina, Francesco Alecci e al Direttore Generale dell’Asl 5 di Messina, Salvatore Furnari. “I sottoscritti cittadini di Panarea- si legge nella petizione correlata da oltre una sessantina di firme- venuti a conoscenza che in data 7 gennaio 2009 l’Asl di Messina ha revocato il rafforzamento del servizio dei medici C.A. del presidio isolano, raddoppio disposto a seguito della programmazione dello “stato di emergenza Stromboli”, da parte del Consiglio dei Ministri, nonostante siano tuttora presenti gli elementi di allarme legati alla sismicità dell’area a seguito dei noti fenomeni vulcanici , preoccupati- prosegue la petizione- per la propria sicurezza chiedono chiarimenti su tale revoca, in quanto in un contesto territoriale particolare quale è quello di un’isola distante dalla terraferma, spesso emarginata per motivi meteorologici, il presidio di C.A. in qualità di unico presidio sanitario operante sul territorio svolge un ruolo fondamentale l’assistenza medica a residenti e turisti . Augurandoci che le SS.VV. – conclude la petizione- predano in considerazione l’utilità del ripristino del raddoppio dei medici di C.A. di Panarea al più presto.

, a cura di Tiziana Medda

Data notizia: 2/5/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Ruderi e terreni sul mare Lipari
Rudere panoramico Lipari Rudere panoramico Lipari
230.000
Appartamento Murales Lipari Appartamento Murales Lipari
160.000
Casa mare x BB Lipari Casa mare x BB Lipari
260.000
Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte
450.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Stroncatura secca

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult