" Necessaria una nuova classe dirigente "

Gazzetta del Sud Roberta Cortese I giovani dell'Udc non ci stanno e rispondono concretamente a quanti rilevano l'indifferenza delle nuove generazioni nei confronti della politica. Ne è prova un impegno profuso su temi tutt'altro che leggeri, quali politiche della famiglia e del lavoro, pari opportunità, riforme previdenziali, centralità della vita. Il tutto, sotto lo sguardo fiero e soddisfatto dei "veterani", chiamati, un giorno, a passare il testimone a queste nuove leve. Riuniti al Capo Peloro Resort, gli eredi dell'Unione di Centro non hanno sfigurato di fronte alla loro deputazione. Alla presenza degli on. Giovanni Ardizzone, Giuseppe Naro e Saverio Romano, e del sen. Gianpiero D'Alia, i "Giovani Udc", rappresentati dai coordinatori cittadino e regionale, Marco Mangano e Gianfranco Gentile, hanno ribadito l'importanza del proprio ruolo, dall'indubbio valore strategico in vista delle prossime elezioni europee. Che il nostro panorama politico necessiti di forze fresche lo sostiene anche il segretario regionale Udc: «In Italia impera la gerontocrazia – ha affermato Romano – e si tende a guardare al passato. Bisogna riempire questo gap e creare una nuova classe dirigente. Il consiglio che mi sento di dare ai giovani già impegnati in politica – ha aggiunto – è quello di attirare altri coetanei, sfruttando la formidabile comunicazione della nuova generazione». E, in effetti, i ragazzi del partito moderato sanno bene come muoversi, sia all'interno dell'ambiente universitario con la loro rappresentanza, Unicentro, sia nel vasto mondo giovanile del web, attraverso il cliccatissimo Facebook. Lasciando ai colleghi di partito gli elogi al "vivaio" Udc, il sen. D'Alia si è soffermato sull'attuale situazione del bipolarismo: «Alle scorse elezioni politiche, abbiamo deciso di correre soli, - ha detto – rifiutando l'alleanza con il Pdl o il Pd. L'Udc non ha voluto perdere la propria identità, proponendo l'alternativa della Costituente di Centro».

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 3/22/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Fabbricato panoramico Lipari
Fabbricato diviso in quattro appartamenti Fabbricato diviso in quattro appartamenti
480.000
Casa primo piano Canneto Casa primo piano Canneto
395.000
Casetta eoliana vista mare Canneto Casetta eoliana vista mare Canneto
160.000
Villa Mulino a Vento Lipari Villa Mulino a Vento Lipari
1.000.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Baccalà al sugo

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult