Tedeschi e americani restano fedeli alla Sicilia

Tedeschi e americani restano fedeli alla Sicilia ttgitalia.com "I dati, seppur provvisori, indicano, per il 2009, una conferma delle presenze dello scorso anno". È Nino Strano, assessore al Turismo della Regione Siciliana, a riferire un preconsuntivo di fine estate. Si è, tuttavia, verificato, puntualizza, "un calo delle presenze straniere, compensato da una crescita dei turisti italiani, pari al 15% - afferma -, con la conseguenza di una leggera flessione del fatturato". Tra i mercati esteri si confermano quelli fidelizzati, vale a dire Germania e Stati Uniti, mentre si sono ridotte le presenze dalla Russia e dall'Inghilterra. Sulla scelta delle località, si sono posizionate meglio le isole, "Eolie, Egadi, Lampedusa, Pantelleria, Ustica" precisa Strano. C'è stata una contrazione della durata del soggiorno, con vacanze brevi di 3-4 giorni.

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 9/10/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Primo piano casa vico Bezzecca Lipari
Attico con terrazzo e garage Lipari Attico con terrazzo e garage Lipari
370.000
Appartamento secondo piano Lipari Appartamento secondo piano Lipari
210.000
Villa sul mare Capistello Lipari Villa sul mare Capistello Lipari
630.000
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tagliatelle allo scorfano

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult