MERCATO DI CAMPAGNA AMICA

La filiera corta ospite della grande distribuzione. Il Mercato di Campagna Amica della Coldiretti di Bari approda nel centro commerciale ‘BariBlu’ di Triggiano (Bari). La prima partnership del genere in Italia sarà inaugurata venerdì prossimo, 16 ottobre 2009, alle ore 10,30, alla presenza del Sindaco di Triggiano, Michele Cassano, del Direttore della Coldiretti di Bari, Francesco Cosentini, del Direttore di BariBlu, Mariarosaria Zenga. Ricco il paniere di prodotti in vendita, dalla verdura fresca ai sottoli, dalla frutta ai formaggi e al latte, dall’olio extravergine di oliva al vino. Attenendosi agli accordi siglati a livello nazionale dalla Coldiretti e dalle associazioni dei consumatori i prezzi saranno inferiori del 30% rispetto a quelli segnalati dal servizio SMS Consumatori del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, eccezion fatta per produzioni di nicchia non comparabili. Prestigiosi i numeri di ‘BariBlu’: 120 negozi e oltre 34 mila metri quadrati che ospitano noti brand dell’abbigliamento, degli accessori, della profumeria, quali il primo H&M del Sud Italia, Calzedonia, Camicissima, Bershka, Extyn, Intimissimi, Max&Co, Motivi, Promod, Pull&Bear, Sisley, Zara e Zara Home, Pittarello, Happy Casa, Thun, Limoni, Sephora, Swarovsky, Peluso, oltre a bar, ristoranti, un’agenzia di viaggi e un parrucchiere. L'idea dei Mercati di Campagna Amica nasce dalla esigenza di far incontrare i produttori ed i consumatori in un mercato senza alcuna intermediazione, al fine di ottenere il contenimento dei prezzi e creare maggiore potere di acquisto per i consumatori che grazie alla vendita diretta hanno garanzia della sicurezza sull'origine, della qualità e del prezzo.  Per questo un centro commerciale fino ad oggi orientato al no food ha deciso di favorire i propri consumatori, aprendo all’alimentare di qualità. La Coldiretti Puglia consiglia di preferire prodotti locali e di stagione che non devono percorrere lunghe distanze prima di giungere sulle tavole, dato che i costi della logistica incidono fino ad un terzo per frutta e verdura e assorbono in media un quarto del fatturato delle imprese agroalimentari. Nel 2008 un italiano su due (52%) ha acquistato almeno una volta direttamente dal produttore agricolo, la forma di distribuzione commerciale che ha registrato la maggiore crescita con un fatturato di circa 2,7 miliardi di euro. Tra le motivazioni emerse dall’indagine Swg/Coldiretti spicca la genuinità (63%) seguita dal gusto (39%) e dal  risparmio (28%). Esistono anche enormi spazi di crescita con quasi la metà (44%) dei consumatori che non effettuano acquisti direttamente dai produttori e che non lo fanno perchè non sanno a chi rivolgersi o dove andare, tanto che l’88 per cento della popolazione si recherebbe in un farmers market se ce ne fosse uno nella propria zona. Il centro è aperto dalle 9 alle 21 (il lunedì dalle 12), e le ristorazioni fino alle 24 il venerdì, il sabato e la domenica (quando aperti).

, a cura di Alfredo Gennaro D'Agata

Data notizia: 10/14/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villa Mulino a Vento Lipari
Rudere Tivoli Quattropani Lipari Rudere Tivoli Quattropani Lipari
68.000
Rustico panoramico Lipari Rustico panoramico Lipari
240.000
Casa Indipendente nella pineta Lipari Casa Indipendente nella pineta Lipari
390.000
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Mezze maniche con zucchine golose by Anita Scimone

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult