Seminara: Acqueviole ? Ci rivolgeremo alla Procura

Seminara: Acqueviole ? Ci rivolgeremo alla Procura Milazzo- " Ad oggi non siamo stati messi nelle condizioni di trasferirci nei due terminal per svolgere il servizio di biglietteria. La Comet ci chiede, per occuparli entrambi, sia al porto che ad Acqueviole, 120 mila euro annui e vorremmo sapere se gli altri vettori pagano cifre del genere. Noi, in ogni caso, stiamo per presentare un esposto alla Procura della Repubblica". Lo ha dichiarato a Lipari.biz l'amministratore delegato di Siremar- Compagnia delle Isole, Alessandro Seminara. Com'è noto da questa mattina a Milazzo è entrata in vigore la nuova ordinanza che disciplina il traffico autoveicolare in via dei Mille e che sposta quello verso le Eolie nel nuovo terminal di via Acqueviole. Terminal o biglietteria per le navi dove, però, Siremar - CdI non si è spostata per il problema denunciato dall'amministratore delegato. " Siamo pronti a rispettare l'ordinanza- ha concluso- ma la Comet deve consentirci di poter entrare nel nuovo terminal".

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 7/1/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Lipari rudere sul mare
Casa indipendente Pianoconte Casa indipendente Pianoconte
840.000
Palazzina centro Lipari Palazzina centro Lipari
220.000
Appartamento vista mare Acquacalda Lipari Appartamento vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Casa eoliana San Leonardo Lipari Casa eoliana San Leonardo Lipari
525.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Stroncatura secca

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult