Traghetto contro il molo, cinque feriti

Vulcano- E sono tre, in meno di due anni. Terzo incidente, il primo nel Luglio del 2005 con 15 feriti e triste record, per il traghetto Pietro Novelli della Siremar. Il bilancio stavolta è di cinque feriti, tra traumatizzati e contusi, con vistosi danni alla poppa. La dinamica è stata più o meno la stessa del sinistro verificatosi lo scorso 19 febbraio nel porto di Sottomonastero a Lipari. Intorno alle 8,30 di ieri , la nave, al primo viaggio della giornata e proveniente da Milazzo, nel corso delle operazioni di ingresso, di poppa, nel molo del porto di Levante, ha preso improvvisamente velocità. A nulla sono valsi i tentativi dell'esperto comandante, Nicola Laborano, e dei suoi assistenti. Il traghetto ha arrestato la sua corsa contro la banchina. Verosimilmente violento l'impatto seguito da attimi di paura e dalle immancabili urla di panico tra i trenta passeggeri a bordo. Chi si trovava già in piedi, è finito rovinosamente per terra, sballottato dall'urto. Ovviamente sono scattati subito i soccorsi per cinque feriti, fortunatamente lievi, compreso un membro dell'equipaggio, visitati dalla locale guardia medica di turno. Danni al traghetto. Nella parte sottostante il portellone di imbarco e sbarco, già ammaccata a seguito dello scontro con il molo di Lipari, anche l'apertura di una falla. E, inevitabili, i danni al molo. Frattanto giungeva con una motovedetta da Lipari, il comandante dell'ufficio circondariale marittimo, T.V. Paolo Masella. Il tempo del preliminare interrogatorio al comandante Laborano e la disposizione del pronto rientro del traghetto a Milazzo con l'apertura della necessaria inchiesta, l'ennesima, che dovrà stabilire le cause dell'incidente. Lo stesso comandante di porto, ha disposto lo sbarco di tutti i 21 mezzi in garage nel porto, per il successivo imbarco a bordo della nave del pomeriggio verso le rispettive destinazioni eoliane. Ai passeggeri, invece, la Siremar ha messo a disposizione una corsa straordinaria in aliscafo verso le altre isole.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 2/5/2007

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari
Primo piano casa vico Bezzecca Lipari Primo piano casa vico Bezzecca Lipari
176.000
Rudere Cugne con progetto Lipari Rudere Cugne con progetto Lipari
320.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
250.000
Villa San Salvatore Lipari Villa San Salvatore Lipari
1.800.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pàccheri al Ragù di Triglia by Marco Miuccio

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult