Arresti domiciliari per Natoli

Lipari- Arresti domiciliari per Luca Natoli, il 24 enne di Lipari, che secondo quanto riporta la Gazzetta del Sud , è stato fermato lo scorso 6 gennaio dai Carabinieri in quanto ritenuto un testimone fondamentale sull'ultima rapina avvenuta nell'isola. Difeso dall'avv. Angela Pino, il giovane accusato di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale - avrebbe secondo quanto sostenuto dall'accusa tentato di " barattare", una forma di collaborazione in cambio della libertà. Il Tribunale di Barcellona ha però convalidato l'arresto per la resistenza e ritenuto insussistente allo stato il reato più grave di tentata corruzione rimettendo gli atti alla Procura. Il giovane dopo che la difesa ha chiesto un termine, sarà adesso processato dal giudice monocratico Francesco Catanese nell'udienza fissata per il prossimo 22 gennaio per i soli reati minori ottenendo nell'attesa il beneficio dei domiciliari.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 13/01/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte
520.000
Vendesi primo piano Portinente Lipari Vendesi primo piano Portinente Lipari
280.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
400.000
Casetta su due livelli Casetta su due livelli
200.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

La Stroncatùra by Pasquale Cùfari

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz