Turismo, dieci richieste per il rilancio

Turismo, dieci richieste per il rilancio Lipari- La Federalberghi delle Eolie chiede ai candidati a Sindaco di Lipari, la predisposizione di seri punti programmatici per il rilancio del turismo eoliano. La mancanza di una pianificazione concertata a più livelli e lo svolgimento di ogni stagione turistica all'insegna delle emergenze legate ai trasporti, all'acqua, alla pulizia e alla vivibilità, obbliga la futura amministrazione comunale all'adozione di idonee strategie. In definitiva un piano per superare il consolidato sistema dell'incertezza che regna sovrana, a partire dal settore dei trasporti. Il presidente dell'associazione Vito Russo, sta predisponendo con i 53 soci titolari delle altrettante strutture ricettive presenti nell'arcipelago un elenco con dieci richieste per ridurre il gap e recuperare competitività nei confronti delle altre località del mediterraneo. Tra i punti " la redazione di un piano di sviluppo di opere, strutture e infrastrutture da realizzare a breve ( partendo dalla prossima estate), medio e lungo termine; l'istituzione di un distretto turistico eoliano per ottenere finanziamenti per la promozione. Ed ancora, l'organizzazione del viaggio per le Eolie da porti e aeroporti vicini per il prezioso risparmio del tempo di arrivo nel luogo della vacanze".

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 4/4/2007

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa Capistello Lipari
Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari
220.000
Ruderi e terreni sul mare Lipari Ruderi e terreni sul mare Lipari
200.000
Villa indipendente Pianoconte Villa indipendente Pianoconte
350.000
Primo piano casa vico Bezzecca Lipari Primo piano casa vico Bezzecca Lipari
176.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Gnocchi rucola e cozze by Gianfranco Taranto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult