Lipari, quale porto tra l'antico e il nuovo?

Lipari, quale porto tra l'antico e il nuovo? Comunicato stampa della società Lipari Porto S.p.A.: Con riferimento ai noti ritrovamenti di Sottomonastero, a nome della Società Lipari Porto, si ritiene doveroso esplicitare il pensiero e la posizione della stessa : In attesa di capire meglio l’entità , il tipo del ritrovamento e la vastità dell’area interessata non si può che manifestare già entusiasmo per l’evento poiché esso dimostra, ancora una volta, la grande valenza delle Isole Eolie nello scenario degli scambi commerciali, degli insediamenti umani e delle opere che in esse Isole insistevano. Per quanto concerne l’aspetto realizzativo del progetto di rifunzionalizzazione del sistema portuale della rada di Lipari, la Società valuta positivamente l’evento convinta che esso possa imprimere un ulteriore interesse verso le risorse archeologiche dell’Isola che gia’ vanta quella meravigliosa perla che è il museo Bernabò Brea. Pertanto la Società saluta l’evento come foriero di grande e significativo richiamo turistico ed in particolare del turismo culturale, facendo propria la soddisfazione subito espressa dal socio di maggioranza e da quello di minoranza nelle rispettive persone del Presidente di Condotte d’Acqua S.p.a. e del Sindaco del Comune di Lipari. Naturalmente la Società, una volta conosciuta l’esatta portata dei ritrovamenti, ne terra’ debito conto nella stesura del progetto definitivo in corso di elaborazione, in piena sintonia con le Autorita’ e gli Enti preposti con cui costantemente si relazionerà in un clima di assoluta collaborazione e massima disponibilità. A dimostrazione di quanto sopra, tenuto conto della importanza del ritrovamento, la Società Lipari Porto si è già attivata per eseguire a proprie spese,nella zona interessata dai ritrovamenti del 30 Maggio u.s. , i rilievi subacquei con le attrezzature necessarie al fine di ottenere una esatta individuazione del giacimento archeologico, e ciò in sintonia con la Sovraintendenza , e con tutte le Autorità preposte. La Società coglie questa occasione per ribadire che in ogni sua attività, presente e futura, sarà sempre estremamente attenta e sensibile verso le esigenze del territorio e di quanti in esso operano. Si esprime infine la convinzione che i ritrovamenti di Sottomonastero possano integrarsi con le realizzazioni della Società Lipari Porto e che possano costituire, insieme ad esse, un decisivo volano verso una economia forte e stabile nel tempo. LIPARI PORTO S.p.a. Rag. Ferdinando Corrado Presidente Ing: Stefano Tomarelli Amm. delegato Sulla questione si registra anche il comunicato del consigliere Lelio Finocchiaro, esperto per la portualità dell'amministrazione comunale. Di seguito il testo: - A completamento del comunicato stampa di ieri, ed in seguito ai continui contatti con la Società Lipari Porto, a dimostrazione del grande interesse suscitato nella stessa e nell'Amministrazione Comunale dalle opportunità offerte dai ritrovamenti archeologici effettuati nelle acque di Sottomonastero, ed in considerazione dell'attenzione dovuta a quella che dalle prime indicazioni potrebbe essere una scoperta di valore eccezionale -anche se in attesa, come logico, delle indispensabili conferme- occorre rilevare come le nostre preoccupazioni perché tutti gli interventi indispensabili per la corretta individuazione del materiale archeologico -e come quantità e come qualità e come estensione della zona interessata- abbiano trovato completa disponibilità nella Società Lipari Porto, la quale,'sin da subito', in naturale concertazione con le Autorità competenti, è disposta ad accollarsi le spese per gli accertamenti, i sondaggi e quant'altro si renda necessario al fine di preservare correttamente i reperti stessi. E' superfluo notare come tale disponibilità, se accolta, possa in ogni caso tranquillizzarci sugli aspetti sia dell'immediatezza degli interventi, sia, non ultimo,sugli aspetti economici che tali interventi comunque comportano. Essendo comunque la situazione in rapida evoluzione, sarà nostra cura darvene tempestiva comunicazione-. Il Consigliere Comunale (responsabile per la portualità) Lelio Finocchiaro

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 6/2/2008

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa indipendente Pianoconte
Casa mare x BB Lipari Casa mare x BB Lipari
260.000
Casa indipendente Montegallina Lipari Casa indipendente Montegallina Lipari
330.000
Rudere Cugne con progetto Lipari Rudere Cugne con progetto Lipari
320.000
Attico con terrazzo e garage Lipari Attico con terrazzo e garage Lipari
370.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tozzètti by Giovanna V. Catalàno

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult