Toni prepara un volume su Montalbano Elicona

Toni prepara un volume su Montalbano Elicona Sabato 29 Dicembre 2012, tra la musica e le luci di una suggestiva atmosfera natalizia, Italo Toni, scrittore Eoliano, ormai al suo dodicesimo componimento letterario, ha presentato, nei locali della storica Società Operaia di Montalbano Elicona, sua seconda residenza, il libro “Ad un passo dal settimo cielo”. L’evento, ripreso dalle telecamere di Onda TV, è stato curato e presentato dal Prof. Nicola Belfiore, che ha ribadito quanto già scritto in premessa del libro. Il sig. Sindaco, dott. Filippo Taranto, assente per motivi di lavoro, ma che ha comunque contattato l’autore telefonicamente poco prima dell’evento, è stato rappresentato dal Vicesindaco rag. Roberto Ridi che ha dato il benvenuto a italo Toni complimentandosi per la sua scelta del comune di Montalbano come secondo paese di residenza, così come ribadito dall’assessore dott.ssa Carmela Pantano che ha invitato l’autore ad un ennesimo libro su Montalbano e la sua storia. Il professore Domenico Distefano ha invece dettagliatamente ed in modo puntuale presentato il libro nei suoi contenuti approfondendo lo spirito religioso e credente di Italo Toni, che nel raccontare dei suoi articolati percorsi onirici, fa emergere la sua profonda e incrollabile fede. Il prof. Distefano, continuando nell’esposizione, si è soffermato, anche, sull’aspetto sociale e politico che l’autore sottolinea in alcuni passaggi del suo componimento letterario. Assenti per difficoltà meteo-marine avverse, il giornalista Antonio Brundu e la dottoressa Mirella Genovese, che dovevano presenziare all’evento culturale a Montalbano Elicona, Borgo più bello d’Italia che in questi giorni presenta, ai numerosi visitatori accorsi da tutta Italia, il pluri premiato Presepe Vivente, nella sua tredicesima edizione. Ha chiuso la presentazione lo stesso autore che, nella sua caratteristica semplicità e spontaneità, dopo aver esposto le sue emozioni sulla sua prima visita nel paese Federiciano, si è reso subito disponibile per eventuali domande o interrogativi da parte del pubblico presente in sala. Italo Toni, infine, dopo aver spontaneamente regalato tutto il cofanetto dei suoi volumi alla Società Operaia in segno di riconoscenza per l’ospitalità,ha chiuso il suo intervento ribadendo la promessa di una stesura letteraria su Montalbano per il prossimo 2014.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 12/30/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa eoliana San Leonardo Lipari
Casa indipendente Montegallina Lipari Casa indipendente Montegallina Lipari
300.000
Villa indipendente Pianoconte Villa indipendente Pianoconte
350.000
Casa indipendente Quattropani Lipari Casa indipendente Quattropani Lipari
280.000
Casa vista mare Pianoconte Lipari Casa vista mare Pianoconte Lipari
590.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Gnocchi rucola e cozze by Gianfranco Taranto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult