Panarea, nave contro molo

Panarea- Terzo incidente del 2007, praticamente con le stesse dinamiche dei precedenti, per un traghetto della Siremar. Ieri sera a Panarea è stata la volta della motonave Laurana diretta a Napoli con 145 passeggeri e 29 automezzi a bordo. Intorno alle 20,30, in ritardo, ma non è una novità rispetto agli arrivi nelle varie isole e alla tabella di navigazione, durante le manovre di ormeggio nel porto di San Pietro il mezzo è andato improvvisamente a sbattere contro la banchina. Il marittimi di bordo avevano giusto fatto in tempo a lanciare le cime agli ormeggiatori: ma la nave, contrariamente a quanto di norma avviene in quei momenti, non si fermata, proseguendo dritta verso l’inevitabile impatto contro la testata del molo. L’urto non è stato particolarmente violento ma ha comprensibilmente provocato un po’ di paura tra i passeggeri che fortunatamente hanno superato indenni il sinistro. Nella nave, invece, visibile una falla a poppa. Sul posto è intervenuta la motovedetta dei Carabinieri in in attesa degli uomini della Guardia costiera guidati da capo Salvatore Trapani , in quei momenti alle prese con due operazioni di soccorso in mare. Il Circomare Lipari, ha naturalmente, aperto un'inchiesta per verificare le cause dell'accaduto. Per la Laurana nottata in porto e con i 145 passeggeri a bordo, in attesa della nave veloce " Isola di Stromboli" per il trasferimento degli automezzi e degli stessi passeggeri, questa mattina in navigazione verso il caoluogo partenopeo. Evidenti i disagi. Come già evidenziato è il terzo incidente dell’anno e dello stesso tipo. A Marzo, nel molo di Vulcano, a bordo della motonave Pietro Novelli ci furono anche cinque feriti. La provvidenza, evidentemente, continua ad avere un occhio di riguardo. “Sono senza parole “, ha dichiarato il sindaco di Lipari, Mariano Bruno. “ Al ministero non si rendono conto dei danni d’immagine che questo arcipelago sta subendo a causa di navi vecchie e inadeguate”. Per la cronaca, la Laurana poco di una settimana fà, per un’avaria, ha lasciato a Napoli 200 passeggeri diretti alle Eolie.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 6/29/2007

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa eoliana tipica Lipari
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
780.000
Vendesi casa Capistello Lipari Vendesi casa Capistello Lipari
500.000
Casa Porto delle Genti Lipari Casa Porto delle Genti Lipari
239.000
Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte
450.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pasticciotti alla Compòsta di more by Isabella Libro

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult