Porti, veleno sulla conferenza di servizi

Porti, veleno sulla conferenza di servizi Lipari- Si è svolta questa mattina la conferenza di servizi sulla portualità integrata di Lipari. Presente l’assessore regionale alle autonomie locali Francesco Scoma e tutti i soggetti istituzionali interessati. Polemiche per la mancata partecipazione alla riunione dei consiglieri comunali Biviano, Lo Cascio e Sabatini che ci hanno inviato una nota. Il testo: Comunicato stampa Oggetto: “conferenza di servizi” del 18 luglio 2008. Ci scusiamo con i cittadini di Lipari, che ci hanno accordato la loro fiducia eleggendoci tra i loro rappresentanti presso la più alta istituzione del paese, il Consiglio Comunale. Ci scusiamo perché, in buona fede, eravamo convinti di poter rappresentare le loro istanze, manifestare le loro esigenze, esprimere la loro volontà, in merito alle tante, delicate questioni che investono la vita del nostro comune. Stamattina, invece, abbiamo compreso che la realtà è diversa da come la immaginavamo. Abbiamo scoperto di ricoprire un ruolo privato dell’effettiva capacità di incidere nel dibattito e nelle scelte del nostro paese. E lo abbiamo scoperto presentandoci a una fantomatica “conferenza di servizi” (che è stata definita tale, senza realmente esserlo) o, forse, a una “riunione tecnica”, che di “tecnico” doveva pure avere qualcosa ma che non è stato meglio precisato, indetta dal Sindaco e aperta a tutti, assessorati regionali, tecnici comunali, capitanerie di porto, soprintendenze del mare e di terra, farmacisti esperti di porti, ma non a noi. “Non vi faccio entrare”, ha subito puntualizzato il Sindaco. Ma come, Sindaco? La nostra veste istituzionale, la rappresentanza democratica delle istanze, il ruolo ispettivo dei consiglieri, eccetera eccetera ... “Non vi faccio entrare”, ha ribadito il Sindaco, “verrete oggi pomeriggio alla conferenza stampa”, dove insieme alla cittadinanza potremo apprendere le novità sul progetto della Società “Lipari Porti”. Non tutti i consiglieri, in verità, conosceranno i piani sul porto dei liparesi oggi pomeriggio. Qualcuno – della maggioranza – li ha appresi già ieri sera, nel corso di una cena offerta (pare) dalla stessa Società ai nostri colleghi più fidati ed, evidentemente, meno critici nei confronti di un progetto calato dall’alto da un soggetto privato.Noi no. “Non vi faccio entrare”. Non potendo entrare, ce ne siamo andati, e ci scusiamo – di questo – con i nostri concittadini. I consiglieri comunali Giacomo Biviano, Pietro Lo Cascio e Adolfo Sabatini

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 18/07/2008

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villa sul mare Capistello Lipari
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
250.000
Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari
430.000
Villa indipendente Pianoconte Villa indipendente Pianoconte
350.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pasticciotti alla Compòsta di more by Isabella Libro

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult