Giardina a Sidoti: ti ho fatto riflettere

Riceviamo da Giovanni Giardina e pubblichiamo: La domanda nasce spontanea ! Gentile direttore, nonostante il terremoto politico di questi giorni, non mi poteva certo sfuggire l’articolo apparso( una lettera ndd) e pubblicato ieri dal vostro giornale “ Sidoti si prende una pausa”. Premetto che ho grande stima per l’amico Angelo, per la sue competenze, per lo sforzo e per il vigore sin quì dimostrato attraverso i suoi suggerimenti, le sue ricche pagine piene di contenuti, atti a spronare questa Amministrazione a dare più trasparenza ed autorevolezza nel suo operato e tutto solo ed esclusivamente nell’interesse e per l’amore che nutre per il suo paese . Ma mi voglio soffermare sul motivo che ha spinto il caro amico Dott. Angelo Sidoti a prendere la decisione di interrompere il suo prezioso e gratificato contributo . Recita : Il motivo di questa mia decisione ! "Pochi giorni fa ho incontrato a Lipari un caro amico ( rimasto purtroppo ancora un ragazzino nonostante il ruolo e l’età ) e dopo un breve dialogo mi sono convinto a prendere una decisione". La domanda nasce spontanea !!! Come mai, parlando di un suo caro amico, sconosce che quel ragazzino ha 67 anni ? Come mai essendo un suo caro amico, sconosce che quel ragazzino è padre di due figli e nonno di due nipotini ? Come mai essendo un suo caro amico, sconosce che l’unico ruolo che copre è quello di pensionato, che cerca con supremi sforzi di sopravvivere giorno dopo giorno, amante solo di amici con cui potere scambiare qualche chiacchera, approfittando di raccontare qualche barzelletta, col solo scopo di dimenticare, per qualche minuto, in che mondo di merda viviamo ? Come mai, uno del suo spessore e della sua cultura, frequenta e da ascolto ai ragazzini ? Forse definendo quel suo amico ragazzino , intendeva fare un complimento e cioè : Che nonostante l’età , il suo amico è rimasto puro, ingenuo, onesto, sincero e immacolato o voleva fare intendere, che nonostante l’età, il suo amico è rimasto col cervello di un ragazzino, ? Perchè se fosse così, mi chiedo come mai dopo avere avuto un breve dialogo di appena un minuto, quel ragazzino lo abbia convinto ad una seria e profonda riflessione, tanto da condurlo a tale decisione? Si fa per dire : Non è che quel ragazzino rimasto sin da piccolo senza padre e cresciuto precocemente, senza titoli e solo col ruolo di padre di famiglia, maturato tra il lavoro e tra le sofferenze, amante di satira ( ma non buffone ) gli abbia dato una lezione di vita ? Perchè se fosse così, meglio avrebbe fatto a scrivere tra parentesi : (Sono grato ad un mio caro e sincero amico, vero maestro di vita, per avermi convinto , in quel breve incontro, a fare una profonda e seria riflessione! ) Cordialmente BYE Giovanni Giardina Lipari – 26-02-2013-

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 26/02/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villa Quattrocchi Lipari
Appartamento vista mare Acquacalda Lipari Appartamento vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Rudere sul mare con progetto Rudere sul mare con progetto
300.000
Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari
250.000
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Giggi al vino cotto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz