Il rag. "Grillo" : 2+2 non fà 5

Il rag. "Grillo" : 2+2 non fà 5 “ Il Grillo Sparlante” di Daniele Corrieri Oggi ritorno sulla situazione economica del Comune di Lipari, invitando tutti cittadini e i politici ad una riflessione. Inutile girare a largo. Partiamo da un presupposto i finanziamenti regionali e statali sono una cosa, i contributi regionali e statali “spese correnti” sono un’altra cosa; quest’ultimi fanno parte del bilancio per l’anno corrente. Ora, siamo cosi sicuri che le entrate regionali per spese correnti abbiano superato i 100 mila € ? A quanto ammontano per differenza negativa i contributi statali per spese correnti ? Se le due somme vanno in negativo si è crea un bel dissesto, quindi andiamo ko, specie se non si trovano soluzioni di copertura per le mancate entrate. In aggiunta sempre su base ricavi con la tassa di sbarco di € 1,50 sono stati finanziate alcune manifestazioni; altre si dovrebbero finanziare e se non otteniamo le entrate previste a copertura abbiamo creato un ulteriore debito fuori bilancio. A oggi abbiamo: 700 mila € di debiti fuori bilancio, da verificare i finanziamenti regionali e statali per le spese correnti e se qui otteniamo un saldo negativo rispetto al 2012 si crea un ulteriore buco di bilancio. A quanto ammonta il totale saldo negativo? Dove prenderà i soldi il Comune? Se ci va bene si aumenta l’ IMU sia per la prima sia per la seconda casa; l’IRPEF non può essere aumentata essendo la stessa al livello massimo di prelievo fiscale. Tanto abbiamo la ”Zecca” Passiamo ad altro. Liquidità; in che situazione sono le casse del Comune? In linea teorica, in mezzo ad una strada a breve tempo. Motivo? Mancato incasso dell’ IMU prima casa, flussi di pagamento prima rata IMU seconda casa inferiori alle aspettative, flussi di pagamento suolo pubblico inferiori a quanto previsto, difficoltà di recupero crediti da crediti esigibili. C’è anche da dire che sui crediti da recuperare l’assessore Gaetano Orto in meno di due mesi sta facendo più di quanto è stato fatto negli anni passati. Non ci sono precedenti di un’azione cosi massiccia. Certo, va anche ricordata l’azione dell’ex assessore Biviano che nel 2012 ha fatto aumentare gli accertamenti del 30%. Come intende, o intendeva, il Comune recuperare immediata liquidità? Mettendo a cartella i crediti residui con la Serit e ricevere un anticipo dalla stessa; in aggiunta stabilire (ieri il flop in Consiglio comunale) quante rate Tarsu-Tares per il 2013 da offrire ai cittadini e da quando iniziare a pagarle. La prima, comunque, inderogabilmente, da settembre. Cosa è successo? Ieri in Consiglio è saltato tutto questo programma perché la maggioranza si è spaccata anche se gli diversi erano gli assenti. Cosa si rischia? Che a settembre il Comune manderà un'unica rata Tarsu-Tares e… “Vidimu cu paga”. A questo punto serve un atto di responsabilità di tutti e venti i consiglieri e che il Sindaco esca allo scoperto e dichiari pubblicamente in che situazione reale siamo e cosa rischiamo. Dimenticavo: eventuali crediti a recupero e in entrata non creano guadagni ma aumentano la liquidità. Cortesemente spiegatelo a qualcuno che forse non ha capito la differenza contabile. Volete l’ultima? Siamo cosi sicuri che le bollette dell'idrico per l’anno 2013 non saranno contestate? Auspico che entro fine mese si risolva il problema creatosi ieri in Consiglio Comunale e che le casse del Comune comincino a respirare. In quanto al resto ribadisco: Il Sindaco esca allo scoperto e ci dica come siamo combinati e cosa stiamo rischiando. Grazie D. Corrieri

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 18/07/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casetta su due livelli
Appartamento secondo piano Marina Corta Lipari Appartamento secondo piano Marina Corta Lipari
450.000
Vendesi primo piano Portinente Lipari Vendesi primo piano Portinente Lipari
280.000
Rustico Quattropani isola di Lipari Rustico Quattropani isola di Lipari
490.000
Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari
85.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Spaghetti alle vongole

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz